Pansinusite - sintomi e trattamento

Pansinusite è una sinusite di un corso complicato, più precisamente, l'infiammazione di tutti i seni paranasali ("pan" è comune, "sinusite" è l'infiammazione dei seni nasali). La malattia si distingue per la gravità del decorso, poiché oltre allo strato ghiandolare, gli strati inferiori (il periostio, l'osso e gli strati sottocutanei) sono coinvolti nel processo patologico. L'infiammazione simultanea delle cavità paranasali paranasali si verifica per vari motivi, e in caso di trattamento tardivo è caratterizzata dallo sviluppo di complicanze avverse per l'uomo.

Paninusite: cos'è questa malattia?

I seni paranasali quasi nasali sono intesi per riscaldare e inumidire l'aria inalata, quindi i seni sono formazioni cavali con uno strato mucoso di epitelio ghiandolare.

Negli esseri umani, 4 gruppi di appendici nasali:

  1. Mascellare o mascellare - situato nelle guance sotto le prese. L'infiammazione è chiamata sinusite.
  2. Labirinto del reticolo - i seni si trovano nella parte posteriore della cavità nasale. Infiammazione - etmoidite.
  3. Seni a forma di cuneo - situati tra gli archi sopracciglia nel naso. Sfenoidite da processo infiammatorio.
  4. Seni frontali - situati nel lobo frontale della testa. La malattia è chiamata malattia frontale.

L'infiammazione simultanea in tutte le cavità è chiamata pansinusite. Il processo patologico procede da entrambe le parti, il che complica enormemente la natura della malattia. Secondo l'International Classification of Diseases ICD-10, al processo patologico è stato assegnato il codice J01.4.

Forme e tipi di malattia

La malattia differisce nella natura del flusso, dei tipi morfologici e della gravità.

Dalla natura del corso di pansinusitis è forme affilate e croniche:

  1. Pansinusite acuta. I segni clinici di malattia si sviluppano improvvisamente e rapidamente aumentano. Si verificano i sintomi caratteristici dell'infiammazione del seno (dolore, mancanza di respirazione nasale, naso che cola). Il paziente lamenta un forte malessere e un aumento della temperatura. La forma acuta della malattia con diagnosi tempestiva, la terapia è data, dopo 10-14 giorni la malattia è guarita. L'infiammazione simultanea di tutti i seni nasali è associata allo sviluppo di complicanze e conseguenze negative per la salute del paziente.
  2. Pansinusite cronica. Il processo lento è accompagnato da periodi di sintomi "acuti", ma con una rotta più leale. La forma cronica colpisce il sistema immunitario, provoca cambiamenti distrofici nei seni ghiandolari ed è difficile da trattare.

Esistono diversi tipi di pansinusite, che differiscono per caratteristiche morfologiche e patogenesi.

  • La pansinusite catarrale o virale è accompagnata da gonfiore degli strati mucosi (superiore e inferiore), l'iperemia delle appendici paranasali si sviluppa. Il motivo è un agente virulento che è caduto in una o più cavità contemporaneamente, che successivamente si è diffuso a tutti i seni con flusso linfatico (o via aerea). L'ansia catarrale si manifesta in due fasi: cronica e acuta.
  • Iperplastica. Una forma sfavorevole della malattia, accompagnata da un lungo aumento dello strato di tessuto connettivo. Il processo patologico influenza non solo l'epitelio ghiandolare superiore, ma provoca cambiamenti ipertrofici nello strato sottomucoso. La forma iperplastica non è una pansinusite acuta trattata di varia patogenesi. Un processo cronico lento è accompagnato da un quadro clinico particolare e porta a serie conseguenze negative.
  • Purulenta. Le membrane gonfie impediscono l'ingresso di aria, nelle cavità si creano condizioni ottimali per la riproduzione dei batteri della microflora condizionatamente patogena. La riproduzione di agenti patogeni è accompagnata da un quadro clinico specifico, si formano accumuli di pus, che si accumulano nelle cavità o si estinguono. La forma purulenta della malattia è comune e imprevedibile e, se non trattata, è una minaccia per la salute e persino per la vita del paziente.
  • Aspetto polifo e cistico caratteristico della forma cronica della malattia. A causa della lunga degenerazione dell'epitelio ghiandolare, si formano crescite o polipi nei seni paranasali e nei passaggi nasali. Nuove crescite impediscono il processo di aerazione e interrompono il drenaggio del muco. Questo tipo di malattia non è suscettibile di trattamento conservativo, pertanto, le operazioni sono eseguite su asportazione di formazioni cistiche nelle appendici nasali.
  • Essudativa. Un versamento infiammatorio o essudato costituito da cellule epiteliali, elementi formati, proteine ​​e batteri si accumula nelle cavità paranasali.

L'affiliazione di specie della malattia e la patogenesi consentono di stabilire la diagnosi e di eseguire il trattamento corretto. Spesso ci sono diversi tipi di sinusite, per esempio, essudativa e catarrale, o purulenta e poliposi.

Le cause della malattia

Ci sono diverse ragioni per il verificarsi della malattia, tuttavia, il più comune, o piuttosto il principale, è un'infezione. L'infezione si verifica per inalazione di aria o per ingresso di acqua contaminata da batteri o virus opportunistici. Con una difesa immunitaria debole, i seni si infiammano e gli agenti patogeni si spostano da una cavità all'altra. La Pansinusite è un tipo comune di sinusite nei bambini e negli adulti.

Esistono altre cause e fattori di rischio che favoriscono lo sviluppo della pansinusite, come ad esempio:

  • lesioni meccaniche al naso;
  • anomalie congenite della struttura dei seni paranasali paranasali;
  • le allergie;
  • vegetazione adenoide.

I fattori di rischio per lo sviluppo della malattia includono:

  • stile di vita malsano;
  • stanchezza cronica;
  • labilità immunitaria;
  • immunodeficienza;
  • fumo e abuso di alcool;
  • inalazione di fumi tossici (attività professionale).

Malattie secondarie, come diabete mellito, difetti dentali e infezioni del tratto respiratorio inferiore, possono essere associate all'insorgenza di pansinusite. La sinusite generale è un frequente "compagno" di chemioterapia e terapia ormonale a lungo termine (a volte ingiustificata).

Qualsiasi condizione patologica, accompagnata da una diminuzione dell'immunità, può causare la pansinusite di varie forme.

Sinusite, etmoidite e altri tipi di infiammazioni sinusoidali possono anche causare la pansinusita o aggravare la condizione dei passaggi nasali e dei seni nasali.

sintomi

Segni di pansinusite differiscono solo nel focus dell'infezione, dal momento che tutte le appendici paranasali sono coinvolte nel processo, quindi non ci sono particolari differenze tra altre sinusiti. Le manifestazioni cliniche della forma acuta della malattia iniziano con un aumento della temperatura, la comparsa di brividi, dolori e dolori muscolari (segni di intossicazione e infiammazione). Quindi compaiono i segni caratteristici:

  • pressione del dolore nel lobo frontale, nella mascella superiore, orbita;
  • mal di testa;
  • tenerezza alla palpazione delle appendici;
  • gonfiore del viso;
  • mancanza di respirazione nasale;
  • aumento della secrezione di muco;
  • nasalmente nella voce;
  • lacrimazione;
  • pallore della pelle;
  • stanchezza, letargia e perdita di appetito.

Nella pansinusite bilaterale, entrambi i lati delle cavità nasali paranasali sono interessati e le manifestazioni cliniche si diffondono in tutto il viso. A seconda del tipo di malattia, la natura del muco cambia:

  • con la forma catarrale, il muco è liquido, trasparente, inodore;
  • con la poliposi, potrebbe non esserci secrezione dovuta alla sovrapposizione dei passaggi nasali;
  • pansinusite purulenta accompagnata dal rilascio di una secrezione viscosa densa, con una sfumatura verdastra e un odore specifico

I batteri, se ossidati con aria, acquisiscono un colore giallo-verde, quindi l'aspetto di impurità di colore verde o giallo indica un'infezione batterica.

Per la natura acuta del flusso è caratterizzato da sintomi pronunciati di intossicazione, difficoltà nella respirazione nasale. Nella fase della cronicità: costante congestione nasale, frequenti mal di testa, letargia e ridotta capacità lavorativa. Periodicamente, la malattia acquisisce le caratteristiche dell'esacerbazione fino a diverse volte l'anno (ad esempio, durante un periodo di instabilità epidemica).

diagnostica

Diagnostica e trattamento sono impegnati in otorinolaringoiatria. Le seguenti procedure diagnostiche vengono eseguite per confermare la diagnosi:

  1. Esame esterno del paziente, raccolta di anamnesi e disturbi.
  2. Rinoscopia ed endoscopia per valutare le condizioni della mucosa.
  3. Cavità sonore
  4. Radiografia.

Inoltre, viene nominato un numero di test di laboratorio obbligatori: emocromo completo e inoculazione batteriologica della secrezione nasale e raschiamento dell'epitelio.

Sulla base degli studi condotti, vengono stabilite la diagnosi, la forma e la patogenesi. In caso di informazioni insufficienti, vengono effettuati ulteriori esami: TC, MRI o ecografia.

trattamento

La terapia mirata all'eliminazione del processo infiammatorio in tutti i seni paranasali dovrebbe essere avviata immediatamente, poiché vi è un'alta probabilità di complicanze negative. Il trattamento completo è l'uso di medicinali di vari gruppi farmaceutici. Meno spesso ricorrere a un metodo chirurgico, ad esempio, nel caso della formazione di spazzole polypous e iperplasia.

Terapia farmacologica

Il trattamento di Pansinusitis è effettuato dai gruppi seguenti di farmaci:

  • Antibiotici. Spray nasali locali con effetto antimicrobico: Isofra, Bioparox. Oralmente - Azithromycin, Amoxiclav. Gli antibiotici sono prescritti nel caso di una forma purulenta della malattia e solo dopo lo sviluppo della sensibilità delle MCO patogene.
  • I farmaci antivirali sono necessari quando si verifica un'infezione da eziologia virale. I preparati sono prescritti per la somministrazione orale e localmente sotto forma di gocce.
  • Sono necessarie gocce di vasocostrittore per ripristinare la respirazione nasale e alleviare il gonfiore. Sullo sfondo dell'uso di agenti vasocostrittori, il deflusso del muco migliora. Alcuni rimedi contengono antistaminici per eliminare un possibile agente irritante.
  • Farmaci per assottigliare il muco sotto forma di soluzioni di lavaggio nasali, inalazioni e gocce.
  • Soluzioni per rimuovere il muco e inumidire la cavità - Furacilin, nat. soluzione, soluzione salina. Prima dell'instillazione di agenti vasocostrittori, la cavità nasale viene disinfettata con soluzioni saline.

Per alleviare il dolore e ridurre la temperatura consentita per ricevere antipiretici: Nurofen, Ibuprofen, Paracetamol. In caso di pansinusite allergica, saranno prescritti antistaminici di azione generale e locale.

È importante! La terapia e il trattamento dipendono dalla natura del processo patologico e solo un medico può scegliere uno o un altro tipo di terapia. Inoltre, lo specialista determinerà chiaramente il corso del trattamento e la combinazione di preparati farmaceutici.

Per ripristinare l'immunità, viene prescritto un complesso di immunomodulatori e complessi vitaminici. In terapia, la fisioterapia, l'inalazione e il riscaldamento delle appendici sono accettabili, ma tutte le azioni devono essere concordate con il medico.

Misure radicali

Questi includono: lavare i seni usando il "metodo cucù", rimuovere i polipi in anestesia locale, tagliare le aree con iperplasia e l'apertura addominale dei seni in condizioni severe e prognosi infausta. Molto spesso, il lavaggio viene eseguito utilizzando un catetere sinusale YAMIK.

Come trattare a casa

Trattare l'infiammazione dei seni paranasali può essere a casa, ma la medicina tradizionale agirà come parte di un trattamento completo. I metodi non tradizionali mirano a ripristinare l'immunità generale e locale, pulendo le cavità dal muco accumulato. I più popolari sono:

  • gocce di miele e succo di aloe vera;
  • inalazione di vapore di erbe medicinali e decotti;
  • Tisana e miele

Il trattamento domiciliare prevede l'esecuzione di speciali esercizi di respirazione, l'aderenza alla dieta e il rifiuto della dipendenza e delle abitudini nocive. Prima del trattamento con metodi folcloristici, consultare l'ENT.

Possibili complicazioni

Con un trattamento tempestivo e adeguato, la malattia può essere eliminata in 2 settimane. Altrimenti, aumenta il rischio che la malattia diventi cronica, il che è difficile da trattare. Non sono escluse complicazioni come:

  • ipossia cerebrale;
  • la meningite;
  • trombosi;
  • sepsi;
  • ascesso e cellulite delle orbite;
  • danno al periostio e all'osso.

La malattia porta alla morte in caso di rifiuto di trattare la sinusite.

prevenzione

Per prevenire la malattia, dovresti mangiare bene, mangiare frutta e verdura, assumere vitamine e monitorare le condizioni delle mucose. Ai primi segni di malattia si applicano agenti antivirali e chiedere aiuto agli specialisti.

I pazienti devono rivedere il loro stile di vita, smettere di fumare e bere alcolici e sciacquare il nasofaringe con soluzioni saline durante una situazione epidemiologica difficile.

Le malattie degli organi ENT sono al primo posto in termini di prevalenza, ma nonostante questo, i medici possono curare la sinusite, prevenendo conseguenze pericolose. La paninusite è una delle patologie dell'otorinolaringoiatria, che si manifesta non meno della sinusite. La diagnosi tempestiva consente di condurre un trattamento completo e di salvare il paziente da un raffreddore. Efficace e prevenzione della malattia, che aiuta ad aumentare le funzioni protettive del corpo e prevenire le ricadute.

Pansinusite: cause, segni, come trattare, chirurgia

La Pansinusite è una forma complicata di sinusite, che è un processo infiammatorio in cui sono coinvolti tutti i seni paranasali. (Anche distinto polisinusit - la sconfitta di parecchi seni).

La malattia si sta sviluppando rapidamente: il processo infettivo copre la cavità nasale paranasale, essi accumulano una grande quantità di pus. Quando la pansinusita colpisce non solo la mucosa dei seni, ma anche lo strato sottomucoso, il periostio e l'osso.

Si distinguono le seguenti forme morfologiche della malattia:

  • La forma catarrale della pansinusite è caratterizzata da edema e iperemia della membrana mucosa, dall'aspetto di secrezioni mucose e dall'assenza di pus.
  • La pansinusite essudativa è caratterizzata dalla presenza di secrezione mucosa nei seni, che è prodotta dalle cellule epiteliali in seguito a infezione.
  • La pansinusite poliposa è il risultato di infiammazione cronica ed edema delle mucose. In primo luogo, sulla sua superficie si formano punti di ispessimento, quindi polipi e granulazioni.
  • Forma purulenta di patologia si verifica a causa di violazioni del messaggio tra la cavità nasale e seni paranasali. La mucosa edematosa blocca i canali, c'è un accumulo di muco, una riproduzione intensiva di microbi patogeni e la formazione di pus.
  • La pansinusite iperplastica è caratterizzata da un percorso lungo e pesante ed è caratterizzata da ispessimento della mucosa, crescita di elementi del tessuto connettivo nei seni, disfunzione delle ghiandole mucose.

eziologia

Le cause della pansinusite sono:

  1. Infezione - batteri, virus, funghi,
  2. allergia,
  3. Poliposi del naso
  4. Lesioni traumatiche al naso e alla testa,
  5. Curvatura del setto nasale,
  6. Tamponamento nasale con sanguinamento.

Nei bambini, le principali cause di pansinusite sono le adenoidi e le infezioni virali.

L'infezione è la causa principale della pansinusite. In forma acuta, la monoflora viene seminata, e in forma cronica - l'associazione di microrganismi. Gli agenti causali più comuni della pansinusite infettiva sono cocchi - stafilococchi e streptococchi; bacilli gram-negativi - pseudomonas, intestinali; Corynebacterium; anaerobi. La pansinusite infettiva si verifica più spesso. I microbi entrano nei seni attraverso il naso con aria inspirata, ematogena dai focolai di infezione esistenti, così come attraverso canali naturali e aperture nel cranio. La pansinusite acuta complica il decorso di alcune malattie del tratto respiratorio superiore: influenza, morbillo, rinite.

I fattori che contribuiscono allo sviluppo della patologia includono: ridotta immunità; carie, malattia parodontale, pulpite; diabete mellito; inalazione di polvere e aria inquinata; perikoronarit; fare il bagno nell'acqua sporca; fumo, alcolismo, tossicodipendenza; lunga terapia ormonale e chemioterapia.

sintomatologia

La clinica della malattia include segni di sindromi dolorose, catarrale e intossicazione.

  • febbre;
  • brividi;
  • Dolore nella proiezione dei seni;
  • Scarico mucoso o purulento dal naso;
  • Cattiveria o raucedine;
  • Gonfiore del viso;
  • Corizza purulenta;
  • Stanchezza, debolezza e pallore.

Nei bambini, si sospetta la presenza di pansinusite in presenza di tosse notturna e secrezione nasale purulenta per 10 giorni.

La pansinusite acuta si manifesta improvvisamente e si manifesta con febbre, brividi, debolezza. La cefalea è costantemente presente o appare periodicamente. I pazienti diventano pelle pallida, perdita di appetito, sonno disturbato. Dopo lo sviluppo di grave intossicazione appare congestione nasale, dolore nella proiezione dei seni colpiti, rinite purulenta, alcuni nasali. Odore opaco o scompare completamente.

Se l'infiammazione cattura i seni frontali destro, mascellare ed etmoidale, si sviluppa la pansinusite destra, che si manifesta nei segni clinici sopra menzionati sul lato interessato. Quando l'infiammazione dei seni paranasali a sinistra, parlano di pansinusite sinistra.

Con un'adeguata terapia della pansinusite, la prognosi è favorevole. In assenza di una diagnosi tempestiva e corretta della malattia, così come un trattamento efficace, la forma acuta della patologia diventa cronica ed è complicata dall'infiammazione delle meningi.

La pansinusite cronica si manifesta allo stesso modo di quella acuta, ma in un grado meno pronunciato. I sintomi possono scomparire per un po 'e poi riapparire. La temperatura corporea rimane spesso normale o sale a valori subfebrilari. Pansinusite ipertrofica manifesta violazione della respirazione nasale, mancanza di effetto da gocce vasocostrittore, russare di notte e secrezione nasale muco-purulenta. Nei pazienti, la bocca è costantemente aperta, il senso dell'olfatto è perso, la circolazione del sangue nell'area del viso viene disturbata e la memoria si deteriora.

La paninusite nei bambini ha alcune peculiarità. I seni paranasali nell'infanzia non sono ancora completamente formati. La malattia nei bambini può essere asintomatica, dal momento che è quasi impossibile rivelare i segni soggettivi. I bambini più grandi hanno pansinusite e polisinusite abbastanza spesso, la mono-sinusite quasi non si verifica.

diagnostica

La diagnosi e il trattamento della pansinusite sono eseguiti da un otorinolaringoiatra. Ascolta le lamentele del paziente, raccoglie una storia di vita e malattia, conduce un esame generale esterno e una rinoscopia, avverte l'area del seno, sonda attraverso i fori, indirizza il paziente a una radiografia.

  1. L'esame endoscopico dei seni paranasali consente la penetrazione nei seni ed esaminarli. Segni endoscopici di pansinusite: edema, iperemia della membrana mucosa, secrezione purulenta nella profondità del passaggio nasale.
  2. L'imaging a raggi X dei seni nasali mediante risonanza magnetica o computazionale consente di valutare la loro condizione, determinare il livello del fluido o la presenza di formazione patologica.
  3. Nel laboratorio microbiologico, lo scarico del naso e della faringe sulla microflora viene studiato per determinare il tipo di agente patogeno e la sua sensibilità agli antibiotici.
  4. La puntura del seno interessato consente di confermare la diagnosi e accelerare il processo di trattamento. Lo scarico viene prelevato per l'analisi e il seno viene lavato con antisettici.

trattamento

Quando compaiono i primi sintomi di pansinusite acuta, il trattamento deve iniziare immediatamente. La paninusite è una grave patologia che porta allo sviluppo di complicazioni potenzialmente letali.

Gli specialisti conducono una terapia completa volta ad eliminare le cause ed eliminare i sintomi della malattia.

I medici ORL raccomandano che i malati cronici non rimangano a lungo al freddo, umidificano l'aria nella stanza, evitano le correnti d'aria, nuotano e viaggiano in aereo.

Terapia farmacologica

  • Il trattamento etiotropo della pansinusite è l'uso di farmaci antibatterici e sulfa - "Azitromicina", "Amoxicillina", "Ciprofloxacina". La durata della terapia antibiotica è di 7-10 giorni. Il trattamento antibatterico sistemico è solitamente integrato con antibiotici locali sotto forma di spray per somministrazione endonasale - "Polydex", "Isofra". Agenti antifungini sono prescritti ai pazienti se la pansinusite è stata causata da funghi di tipo Candida - nistatina, fluconazolo, ketoconazolo. Se si è verificata la pansinusite sullo sfondo dell'influenza o di un'altra infezione virale acuta, devono essere prescritti interferone, Kagocel e Ingavirina.
  • La terapia patogenetica comprende mezzi che diluiscono il muco e lo rimuovono dai seni - Sinupret, Ambroxol. Il vasocostrittore gocce nasali e spray - "Nazivin", "Tizin", "Rinonorm" hanno un effetto decongestionante. Prima dell'instillazione del naso, deve essere lavato con l'aiuto di soluzione salina o spray Aquamaris, Dolphin, Aqualor.
  • La terapia sintomatica allevia le condizioni del paziente, riduce il mal di testa e contribuisce al deflusso del pus. I pazienti con febbre sono mostrati riposo a letto, prendendo farmaci antipiretici - Nurofen, Paracetamolo. I pazienti hanno prescritto farmaci anti-infiammatori - "Diclofenac" efficaci nell'infiammazione acuta e "Indometacina" efficaci nell'infiammazione cronica, così come gli antistaminici - "Loratodin", "Cetrin", "Suprastin".
  • Farmaci locali ormonali - Fliksonaze, Tafen.
  • "Rinofluimucil" è un farmaco combinato che ha azione vasocostrittore, antinfiammatoria e mucolitica locale. Spray "Rinofluimucil" fornisce una pulizia fisiologica dei seni paranasali.
  • Trattamento riparativo - immunostimolanti, immunomodulatori, complessi vitaminico-minerali.

Tecniche speciali finalizzate al trattamento della pansinusite

Le tecniche di puntura sono utilizzate nei casi in cui il trattamento non funzionale non dà risultati positivi e vi è il rischio di sviluppare complicazioni terribili - meningite, trombosi, sepsi, che porta alla disabilità e persino la morte del paziente. Quando la pansinusita purulenta esegue la puntura di una delle pareti del seno per creare un "corridoio che pompa" le masse accumulate di muco stagnante.

La puntura dei seni allevia in modo significativo la condizione dei pazienti e consente di curare la pansinusite senza intervento chirurgico. Il trattamento della puntura consente di inserire agenti antibatterici, antisettici, antinfiammatori ed enzimatici direttamente nella cavità del seno.

Trattamento del catetere sinusale senza funzionalità

Tecniche prive di funzionalità - il movimento di farmaci o saline con la creazione di eccesso di pressione del fluido e catetere del seno Yamik. I pazienti hanno prescritto il lavaggio dei seni. Per fare questo, utilizzare soluzioni antibatteriche che migliorano il deflusso delle masse purulente e distruggono i microbi.

Dopo la scomparsa dei sintomi acuti, viene eseguita la fisioterapia - magnetoterapia, UHF, terapia a microonde, elettroforesi, ultrasuoni, inalazione, fangoterapia.

La pansinusite poliposa viene trattata chirurgicamente. L'intervento chirurgico è mirato a ripristinare il normale deflusso di muco dai seni paranasali. Attualmente, la chirurgia endoscopica viene eseguita per polypsy pansinusitis. Con l'aiuto degli endoscopi, i medici rimuovono gli elementi del tessuto connettivo troppo cresciuti con un grado minimo di invasione. I vantaggi di un tale intervento chirurgico sono indolore, bassa invasività, accuratezza delle incisioni, adattamento rapido, monitoraggio video dell'operazione.

Medicina popolare

A casa, la pansinusite può essere trattata con inalazioni di vapore, lavaggi nasali e l'uso di agenti che migliorano l'immunità.

  1. Le inalazioni di vapore riducono la congestione nasale e contribuiscono alla diluizione e al deflusso delle secrezioni di muco.
  2. Per irrigare il naso a casa è consigliato con soluzione salina, che è possibile acquistare in farmacia o farlo da soli. Per fare questo, mezzo cucchiaino di sale dovrebbe essere diluito in un bicchiere di acqua tiepida.
  3. Per migliorare l'immunità, è utile mangiare molta frutta e verdura fresca, bere molti liquidi che riducono il muco e rimuovono le tossine dal corpo. È utile bere succhi freschi, tisane calde, acqua naturale.
  4. Il tè o l'infusione di tiglio rimuove il mal di testa che si verifica quando la pansinusita.
  5. L'aceto di mele e il miele aiutano a far fronte alla patologia nella fase iniziale del suo sviluppo.
  6. Le gocce vengono preparate dal miele e dal succo di aloe, che vengono instillati in ciascuna narice tre volte al giorno.
  7. Il riscaldamento dei seni paranasali può essere effettuato a casa solo dopo aver consultato uno specialista.

pansinusite

Ottenere malato con sinusite acuta è molto semplice. Qualsiasi ipotermia o bozza è carica di conseguenze negative sotto forma di questa malattia. La Pansinusite è una esacerbazione della sinusite e quindi conoscere le cause del suo sviluppo, i sintomi, i metodi di diagnosi e la terapia non è meno importante.

Cos'è il pansinusit

Una forma complicata di sinusite è chiamata pansinusite. La pansinusite cronica o purulenta è direttamente associata all'infiammazione delle mucose dei seni paranasali.

Lo sviluppo della malattia è rapido. L'infezione colpisce la cavità nasale e le aree paranasali. Il pus si accumula nelle mucose.

Il trattamento della pansinusite implica la terapia non solo delle mucose, ma anche dell'osso interessato, del periostio, dello strato sottomucoso.

Per capire come trattare la pansinusite, prima devi imparare a capire le cause della malattia.

La case history inizia con:

  • Infezione con microrganismi patogeni, funghi o virus;
  • Poliposi nasale (causa poliposi pansinusit);
  • Lesioni alla testa e al naso;
  • Il verificarsi di una reazione allergica;
  • Sanguinamento nasale;
  • Patologia del setto nasale.

La pansinusite essudativa e altre forme di manifestazione della malattia si verificano principalmente a causa di infezioni. I patogeni più comuni sono cocchi, anaerobi, Pseudomonas ed Escherichia coli, i corinabatteri. I microrganismi patogeni entrano nel paziente attraverso il naso durante l'inalazione, ematogena o attraverso le aperture craniche. La presenza di pansinusita acuta influisce negativamente sul decorso di altri disturbi.

Complicazioni e patologie della sinusite possono essere causate da malattie della bocca e dei denti, una diminuzione dell'immunità, inquinamento ambientale e cattive abitudini. La pansinusite cronica si manifesta sullo sfondo della sua forma acuta, l'assenza di un trattamento competente.

Domande su cosa sia la pansinusite e come trattarla sono direttamente correlate tra loro. Il primo passo verso la guarigione è realizzare la presenza di questa malattia.

Tipi di pansinusita

La paninusite è divisa in diverse specie con sintomi specifici.

Per la natura del processo ci sono tali forme di malattia:

Per origine, una malattia caratterizzata da ipertrofia ipertrofica è di solito virale. I suoi principali indicatori: assenza di secrezione purulenta, grave gonfiore, mucosa allargata.

La causa principale della malattia - polipi nei passaggi nasali e nei seni adiacenti. La fistola sovrapposta impedisce l'inspirazione e il drenaggio inferiore.

  • Decorso purulento della malattia

Questa forma della malattia è la più pericolosa. Porta ad un rapido accumulo di pus in grandi quantità.

L'intervento chirurgico è obbligatorio con questa forma della malattia. Per evitare che il pus entri nel cervello attraverso le pareti dei seni paranasali, è necessario pulire le aree infette dalle secrezioni nocive. Per evitare complicazioni e accelerare il processo di guarigione, vengono utilizzati metodi chirurgici.

Il decorso della malattia è anche diviso in diversi tipi:

I sintomi appaiono rapidamente. Sembra letargico. La temperatura corporea sale a 39 gradi Celsius.

Quindi le scariche purulente diventano più frequenti, la respirazione diventa più difficile, la voce diventa nasale. La pansinusite acuta nei bambini è pericolosa a causa del rapido sviluppo di complicazioni indesiderate, pertanto è necessario prendere delle misure quando compaiono i primi segni della malattia. La malattia può durare da due a tre settimane.

Il trattamento pansinusite inadeguato o assente porta alla progressione della malattia cronica. I sintomi sono simili ai segni di una forma acuta, ma meno evidenti.

  • La temperatura rimane spesso normale. A volte sale a 37.
  • La letargia dolorosa è come la normale stanchezza: sono difficili da distinguere e prestare attenzione al sintomo.
  • Il mal di testa costante è assente. Anche la loro intensità è variabile.

Caratteristica della malattia sono esacerbazione e remissione - amplificazione e assenza di sintomi, rispettivamente.

Il trattamento della pansinusita cronica richiede molto tempo, ma è necessario evitare di fare previsioni negative.

Per un trattamento efficace non è sufficiente sapere cos'è la pansinusite. Devi essere in grado di capire le sue forme.

Quadro clinico

Il quadro clinico della malattia include i sintomi di intossicazione e pansinusite catarrale.

Accompagnando i sintomi della pansinusite:

  • brividi;
  • Dolore alla fronte e al naso;
  • Scarico purulento dai seni;
  • Cambi di voce;
  • gonfiore;
  • Letargia dolorosa;
  • Congestione nasale

La pansinusite infantile è caratterizzata da tosse notturna e scarichi purulenti di durata superiore a 10 giorni.

I sintomi di pansinusite acuta compaiono improvvisamente. Calore, letargia e brividi sono le sue caratteristiche principali. Si osservano periodici mal di testa, pelle pallida, disturbi del sonno e dell'appetito, difficoltà respiratorie, secrezione purulenta. L'olfatto si deteriora o scompare.

Cos'è il pansinusit lato destro o sinistro? Se i seni si infiammano solo su metà del viso, i sintomi coprono il lato corrispondente e compare la malattia unilaterale.

La malattia cronica ha sintomi meno gravi o intermittenti. La temperatura aumenta raramente, la respirazione nasale è compromessa, i farmaci vasocostrittori non aiutano. C'è del muco nei seni. L'olfatto e la possibilità di respirare attraverso il naso sono assenti.

I metodi per trattare la pansinusite nei bambini sono leggermente diversi a causa della specificità dei sintomi. Poiché i seni dei bambini non sono ancora sufficientemente sviluppati, i sintomi saranno poco appariscenti. La malattia dei bambini è abbastanza comune.

Diagnosi della malattia

Se la diagnosi è la pansinusite, l'ENT la tratta. Dopo aver esaminato il paziente, esaminando i risultati dei suoi test e i risultati delle procedure diagnostiche, fa una diagnosi e prescrive il trattamento.

La diagnostica endoscopica viene eseguita per esaminare i seni del paziente ed esaminare i seni nasali. Nel caso di una malattia, l'esame rivela edema, la presenza di secrezione purulenta dal naso, iperemia.

La tomografia ti consente di ottenere una radiografia delle aree infette. La visualizzazione aiuta il medico a controllare i seni per le formazioni dannose e i liquidi. La pansinusite poliforme è determinata dalla presenza di polipi.

Il laboratorio è impegnato nell'analisi del contenuto di microflora della faringe e del naso. Aiuta a scoprire il tipo di agente patogeno e prescrive l'antibiotico corretto.

La puntura aiuta a chiarire la diagnosi e ad accelerare il recupero ottenendo un campione dai seni e dal loro antibatterico.

Come e cosa trattare la pansinusite

I medici raccomandano il trattamento in un ospedale. Se si osservano complicanze, è necessario recarsi in ospedale. Il trattamento indipendente è possibile, ma solo con una forma debole della malattia e in assenza di patologie.

  • Trattamento farmacologico
  • Quando la pansinusite prescrive antibiotici con un ampio spettro d'azione, poiché la forma acuta della malattia si verifica a causa di batteri patogeni. Dopo aver accuratamente determinato l'agente causale dell'infezione, il medico cambia il farmaco. Questo è uno dei trattamenti più efficaci per la pansinusite.
  • Spray e gocce nasali contribuiscono a facilitare la respirazione attraverso il naso. Hanno un effetto vasocostrittore e fermano le reazioni allergiche. Spesso trattati con antibiotici sotto forma di spray.
  • Lavare la terapia.

Il miglior trattamento ausiliario è il lavaggio nasale. La procedura viene eseguita utilizzando antisettici, soluzioni a base di erbe e soluzioni saline. La Pansinusite non viene trattata con risciacquo regolare. Gli esperti consigliano di utilizzare una pompa elettrica (meglio conosciuta come "cuculo").

Aiuta la medicina tradizionale

Per rendere il trattamento di successo, è meglio avere la terapia a casa dopo l'ospedale. Uno dei suoi tipi sono le ricette popolari. Essi comportano l'uso di inalazione di vapore, lavaggio dei seni e aumento dell'immunità.

Con l'aiuto dell'inalazione, puoi liberarti delle difficoltà respiratorie e del muco.

Fatto in casa (sale diluito in acqua) o salina acquistata ha un effetto simile.

Verdure e frutta aiutano a rafforzare il sistema immunitario. È bene bere molto durante una malattia: aiuta ad eliminare le tossine e ad assottigliare il muco. Succhi naturali e tè caldi non saranno superflui.

Da tè di tiglio aiuta. Il miele sospende lo sviluppo della malattia nelle fasi iniziali. Il succo di aloe con miele è usato come gocce nasali.

Per il riscaldamento a casa, è meglio consultare un medico. In alcune situazioni, sono dannosi.

Il miele e il succo di aloe sono usati per fare gocce nasali, che vengono instillate in ciascuna narice tre volte al giorno.

Trattamento chirurgico

Lo sviluppo di una malattia purulenta e poliposa o la mancanza di miglioramento nella terapia con Pansinusite richiede un trattamento chirurgico. La chirurgia può anche essere vitale se la malattia si diffonde e raggiunge la zona intracranica.

L'operazione è complicata dal fatto che la pansinusite infetta tutti i seni paranasali. La procedura è suddivisa in più fasi. Per ciascuno di essi è necessario studiare le strutture interessate e verificare la presenza di essudato in esse.

Il trattamento endoscopico è stato sviluppato specificamente per combattere la panusinusite. La procedura rimuove il pus dai seni e dalle fistole. Questo metodo di trattamento è delicato. Durante l'operazione, il medico usa la sonda e controlla visivamente il processo.

L'endoscopia aiuta anche ad eliminare i polipi, se il tipo di pansinusite è polipo. La rimozione della membrana sinusale modificata è inclusa nella procedura.

Durante il trattamento chirurgico, viene utilizzata l'anestesia generale. Dopo l'intervento, il paziente viene sottoposto a un trattamento medico ed è auspicabile che rimanga in ospedale.

Al fine di evitare la sepsi, la meningite, la trombosi, causando rischi per tutto il corpo, viene eseguita la puntura. Per il trattamento della pansinusita purulenta perforare la parete del seno e pompare masse purulente.

La perforazione è buona perché aiuta ad evitare operazioni più gravi e consente di pulire e disinfettare le aree interessate.

complicazioni

Ignorare i sintomi della pansinusite e il trattamento improprio è irto di sviluppo di malattie intracraniche e oculari. Il pericolo è rappresentato da sepsi e meningite.

Una delle complicazioni è il ritardo del sacco lacrimale. Il suo sintomo sta lacerando nel vento. Non è consigliabile trattare te stesso in tal caso, è meglio consultare un medico.

prospettiva

La migliore e la terapia chirurgica della pansinusite, più favorevole è la prognosi. Se la diagnosi, la terapia e, di conseguenza, non esiste un trattamento efficace, lo sviluppo della malattia si trasforma in uno stadio cronico o addirittura complicato da vari tipi di infiammazioni.

prevenzione

Essere costantemente in ospedale anche con la forma cronica della malattia è impossibile. Eliminando una volta la pansinusita, non si esclude la possibilità di una malattia ricorrente. La prevenzione delle malattie è importante quanto il trattamento.

In primo luogo, è necessario essere monitorati regolarmente da un medico.

Pansinusite indica problemi non solo con i seni paranasali, ma anche con il sistema immunitario e il sistema endocrino. È meglio non posticipare l'esame da parte di un immunologo e endocrinologo, perché l'infezione estesa è un segno della mancanza di forza del corpo per fermare la diffusione dell'infezione da sola.

In secondo luogo, lo stile di vita dovrebbe essere rivisto.

L'emergenza della pansinusita è associata a un deterioramento del sistema immunitario. L'immunità non va giù. Sonno soffocato, cattiva alimentazione, cattive abitudini influenzano negativamente il corpo. Anche litigi, sentimenti, stanchezza dal lavoro e piccoli insuccessi contribuiscono al deterioramento della salute.

La prevenzione in questo caso inizia con un cambiamento nello stile di vita. È difficile bilanciare la nutrizione, monitorare abbastanza sonno, usare le vitamine, ma ne vale la pena. Dovresti anche sbarazzarti delle cattive abitudini.

Indurimento, esercizio fisico regolare, passeggiate all'aria aperta contribuiranno a mantenere il corpo in buona forma e ridurre il rischio di pansinusite.

Pansinusite è una malattia comune e pericolosa. Per evitare le sue conseguenze negative, complicanze, manifestazioni croniche, è sufficiente conoscere le cause e i sintomi della malattia, nonché iniziare il trattamento nel tempo. Le informazioni fornite nell'articolo ti aiuteranno a far fronte alla malattia e a rimanere in buona salute.

Paninusite: cos'è questa malattia? Trattamento, diagnosi, revisioni dei pazienti

La patologia più comune nella pratica ORL è le malattie infiammatorie dei seni paranasali.

Molto spesso negli adulti, il seno mascellare o il seno frontale è interessato, il labirinto etmoidale e il seno principale meno spesso ne soffrono.

L'infiammazione di quest'area è indicata dal termine "sinusite" e la localizzazione esatta dell'infiammazione è indicata con un aggettivo, ad esempio la sinusite mascellare.

Spesso ci sono situazioni in cui diversi reparti sono colpiti contemporaneamente e la pansinusite viene diagnosticata in un paziente. Qual è questa condizione e come trattarla, capiremo questo articolo.

Paninusite qual è questa malattia?

La paninusite è una patologia in cui il processo infiammatorio colpisce tutti i seni su entrambi i lati contemporaneamente. Procede molto più difficile di una sconfitta isolata di un dipartimento e può portare allo sviluppo di gravi complicazioni.

È importante! Paninusite, codice ICD-10 - J01.4. Inoltre, esiste una cosa come la polisinusite - quando sono colpiti diversi seni, ma non tutti in una volta o emisinusite - il processo infiammatorio è localizzato in una metà (lato destro o lato sinistro).

Prima di passare ai sintomi e alle cause di questa condizione, esamineremo alcuni altri termini con cui lo specialista può caratterizzare le malattie dei seni accessori:

  1. Piosinus - pus nel seno, che arriva lì scorrendo da un'altra area interessata, ad esempio dal frontale al mascellare ecc.
  2. Piocele è una cisti che si riempie di contenuti purulenti.
  3. Pneumosinus - riempiendolo di aria.
  4. Mucocele - cisti con contenuto mucoso.
  5. Ematosina - nel sangue del seno, spesso questo accade dopo una lesione della mascella superiore.

Per la natura del processo, è acuto e cronico, il secondo è diviso in proliferativo, polyposic e atrofico. Produce anche forme catarrali e purulente.

Sintomi principali: come si manifesta la malattia?

Il quadro clinico e i sintomi sono molto diversi. Prima di tutto, è una sindrome da intossicazione generale associata al fatto che una grande quantità di tossine entrano nel sangue e un processo infiammatorio è in corso.

Una persona ha mal di testa, febbre, dolori alle articolazioni, perdita di appetito e grave debolezza.

Quali sintomi locali aiuteranno a sospettare la malattia:

  1. Scarica dal naso. Può essere viscido, purulento e persino mescolato con il sangue.
  2. Congestione, mancanza di odore, gonfiore della mucosa nasale.
  3. Pain. Con la sconfitta di diversi seni non esiste una chiara localizzazione del dolore. Il paziente è preoccupato per il disagio nella mascella superiore e il dolore alla fronte e al naso, alcuni pazienti dicono che fa male e schiaccia tutta la testa.

In una persona particolare, i sintomi possono variare. Quindi, in alcuni pazienti, le palpebre, la fronte e le guance si gonfiano. Altri hanno l'herpes zoster e mal di testa, alcuni hanno una visione ridotta e una scarsa coordinazione dei movimenti.

Le cause della malattia

Tra le cause di grande importanza vi è lo stato del sistema immunitario e la presenza di focolai cronici di infezione nel corpo. In genere, virus e batteri patogeni entrano nei seni attraverso le goccioline trasportate dall'aria attraverso le fistole naturali.

Cioè, all'inizio, i microbi penetrano nella mucosa nasale e da lì, attraverso i canali che collegano il naso e i seni, entrano nel seno stesso.
Fonte: nasmorkam.net I bambini hanno spesso una trasmissione ematogena (attraverso il sangue). Questo accade in casi gravi di malattie infettive come morbillo, scarlattina, pertosse e altri.

L'infiammazione del seno mascellare può essere associata a denti problematici, che sono adiacenti alla sua parete inferiore.

In questi casi, la patologia è caratterizzata da un persistente decorso ricorrente e la cura della malattia è impossibile senza la riabilitazione chirurgica del dente.

Contribuire allo sviluppo del problema:

  • adenoidi nell'infanzia e nell'età adulta;
  • curvatura del setto, rinite cronica;
  • la presenza di polipi;
  • rischi professionali e clima rigido;
  • diminuzione della reattività immunitaria locale.

Infatti, la pansinusite non si sviluppa più spesso di quanto molti pazienti credano. Affinché una persona possa avere un'infiammazione allo stesso tempo, tutti i seni hanno bisogno di una serie di gravi fattori che contribuiscono, ad esempio, a malattie gravi (diabete, ipotiroidismo, sepsi) oa una brusca diminuzione dell'immunità (HIV, farmaci citotossici, chemioterapia).

Lo sviluppo della patologia in una persona relativamente sana può essere osservato con una prolungata assenza del trattamento della forma acuta.

diagnostica

Per la diagnosi della malattia utilizzando una varietà di studi di laboratorio e strumentali. Al primo ricovero, il dottore raccoglie accuratamente l'anamnesi, chiarisce i reclami ed esamina il paziente.

All'esame, si presta attenzione allo scarico nei passaggi nasali, alla presenza di adenoidi, creste, spine e curvature sul setto, nonché alla condizione dei denti della mascella superiore.

Dopo che una radiografia è stata presa in una classica proiezione diretta, può essere stabilita una diagnosi di sinusite bilaterale o sinusite frontale.

Pansinusite acuta

La pansinusite acuta è un processo in cui tutti i sintomi aumentano rapidamente e altrettanto rapidamente passano nella condizione di una terapia corretta. I sintomi compaiono immediatamente, la temperatura aumenta e si cura dopo 14-20 giorni.

La pansinusite acuta purulenta è caratterizzata dal rilascio di pus. In questo caso, il paziente soffre di naso che cola fetido, congestione ed edema. Causa i batteri causano questo processo in condizioni di ridotta immunità.

Pansinusite cronica

Il danno sinusale cronico si verifica con una serie di esacerbazioni e remissioni. Al momento della esacerbazione, la malattia assomiglia a una forma acuta. Durante la remissione, il paziente è preoccupato per la congestione, scariche e mal di testa.

Spesso, l'infiammazione persistente provoca la degenerazione della mucosa e inizia a ispessirsi e a modificarsi (forma iperplastica). Polipi e cisti cominciano a crescere su di esso (pansinusite polipoide).

Pansinusite purulenta

La forma essudativa è caratterizzata dal rilascio di abbondanti quantità di pus. All'esame, il dottore vede il contenuto purulento che scorre fuori dai seni.

La temperatura del paziente aumenta e compaiono altri segni di grave infiammazione (nausea, mal di testa). Tale pansinusite nei bambini può causare convulsioni, vomito e persino compromissione della coscienza.

catarrale

In questa forma, scaricare serous-mucose. La malattia è più facile della forma purulenta, ma se non trattata, può trasformarsi in essa o causare complicazioni. Di solito è causato da virus.

La clinica assomiglia a una forma acuta: gonfi e naso gonfio, lacrimazione, febbre, secrezioni nasali mucose o sierose.

Trattamento della pansinusite in una struttura medica

Come trattare la malattia negli adulti? Con questo problema, i pazienti stanno cercando di essere ricoverati in ospedale in modo che siano sotto costante controllo dello staff medico. Tratta in modo conservativo e chirurgico.

  1. Antibiotici. Le penicilline (Amoxiclav), i macrolidi (con il nome di Supramed) sono selezionate, nei casi più gravi, i farmaci della riserva sono carbapenem.
  2. Antinfiammatori e antidolorifici.
  3. Anticoagulanti per la prevenzione della trombosi.
  4. Decongestionanti.
  5. A livello locale: gocce nasali e risciacquo.


Quali procedure sono utilizzate:

  1. Cuculo (metodo di spostamento di liquidi lungo il Proetz). Permette di rimuovere lo scarico patologico dal naso.
  2. Catetere Yamik.

Gli interventi chirurgici vengono eseguiti con lo sviluppo di complicazioni e le gravi condizioni del paziente:

  1. Forature dei seni mascellari, trepanografia del frontale e altri metodi.
  2. Operazione radicale. Aprire i seni in modo aperto o endonasale con endoscopi.

Trattamento di rimedi popolari

La medicina alternativa offre varie opzioni di trattamento per la malattia:

  1. Inalazioni di vapore con erbe e olii essenziali
  2. Lavare il naso con brodo di camomilla, calendula o soluzione con sale marino.
  3. Gocce di naso a base di ingredienti naturali (aloe, barbabietola, carota, aglio con miele).
  4. Intonaci di senape, pediluvi.
  5. Aromaterapia.

Dovrebbe essere chiaro che la pansinusite è una malattia terribile ed è impossibile eliminarla solo con i metodi domestici.

Il trattamento completo e la consulenza del medico aiuteranno a far fronte alla malattia ed evitare complicazioni.

Quali sono le complicazioni e le conseguenze?

Il trattamento domiciliare può portare allo sviluppo di gravi conseguenze:

prevenzione

Le misure preventive sono ridotte per rafforzare il sistema immunitario ed eliminare i focolai cronici di infezione. Inoltre, si raccomanda di eliminare le cattive abitudini (fumo, alcol), di riconsiderare lo stile di vita e la nutrizione.

I pazienti con sinusite cronica dovrebbero prendersi cura dell'igiene della cavità nasale, sciacquandolo regolarmente con soluzioni saline. Vale anche la pena di stabilire una respirazione nasale completa, per eliminare le adenoidi allargate e il setto curvo. [Ads-pc-1] [ads-mob-1]

Recensioni

Dopo che la palpebra destra era gonfia, mi resi conto che era serio e andai dal dottore. Ho avuto una TC e mi è stata diagnosticata la pansinusite. Immediatamente ha iniziato a bere antibiotici e altri farmaci che vengono raccolti dal medico.

Divenne più facile solo dopo 10 giorni e una scansione CT di controllo un mese dopo mostrò che l'infiammazione era passata. Mi sono reso conto che è meglio curare immediatamente la malattia, altrimenti andrà peggio dopo. Alexandra, 26 anni

Ho dovuto accettare un intervento chirurgico, ho aperto diversi seni paranasali e li ho puliti di pus. Ora la situazione è tornata alla normalità, ma di tanto in tanto i mal di testa continuano a disturbare. Sergey, 43 anni

Ha iniziato immediatamente il trattamento, si è lavato il naso, ha fatto la procedura YAMIK, ha preso le pillole prescritte dal medico. È stato possibile sconfiggere la malattia in 2 settimane e senza punture. Mikhail, 47 anni

Domande al dottore

Domanda: nasonex tratta la pansinusite o no? Risposta: Nasonex è un ormone locale che allevia il gonfiore e riduce l'infiammazione, non agisce su batteri e virus. Sono usati come parte di un trattamento complesso, ma come rimedio indipendente a questo problema, sono inefficaci. Domanda: è possibile curare una malattia senza punture? Risposta: Sì, puoi. Se si elimina la causa che ha causato il problema e selezionato un adeguato trattamento anti-batterico e anti-infiammatorio, allora si può fare solo con la terapia conservativa. Domanda: come curare senza chirurgia? Risposta: Se nel corpo è presente un focolaio infiammatorio purulento che non può essere trattato con farmaci, e il naturale deflusso del contenuto dai seni è disturbato e non può essere ripristinato, viene scelto il trattamento chirurgico. Quando un paziente risponde bene agli antibiotici e ad altri farmaci, c'è la possibilità di fare a meno degli interventi chirurgici. Domanda: quanto tempo viene trattata questa patologia? Risposta: È impossibile calcolare inequivocabilmente la durata del trattamento: troppi fattori influenzano il periodo di recupero. In media, in condizioni favorevoli, un processo acuto può essere gestito in 2 settimane (nel normale stato di immunità). Domanda: la pansinusite influisce sulla visione? Risposta: La malattia può portare a complicazioni agli occhi e quindi causare una caduta o completa perdita della vista. Un approccio competente e una terapia tempestiva riducono al minimo il rischio di tali complicanze. Domanda: Qual è la differenza dall'antrite di questa patologia? Risposta: nel caso del seno, è interessato solo il seno mascellare (destro, sinistro o entrambi contemporaneamente), e nel caso della pansinusite il processo si estende a tutti i reparti (mascellari, frontali, etmoidi e basici). Domanda: si verifica la pansinusite bilaterale? Risposta: No, non succede. Questa è una lesione di tutti i seni, quindi non può essere unilaterale o bilaterale. Tale espressione è errata.

Pansinusite cronica: tipi, sintomi e trattamento

Nel corpo umano si distinguono i seguenti seni paranasali: mascellari, frontali, etmoidi e basici. Il termine "pansinusite" nella terminologia medica si riferisce al processo infiammatorio in tutti i seni paranasali. Considera cos'è la pansinusite, come procede la forma cronica di questo processo patologico e quale trattamento viene indicato in varie situazioni.

Il concetto di pansinusita cronica e le sue cause

La pansinusite cronica è un processo infiammatorio in tutti i seni paranasali, che dura più di un mese e procede con periodi di esacerbazioni e remissioni.

È importante! Il codice di pansinusite secondo ICD-10 è j32.4. Questo sistema di codici ICD aiuta i medici a classificare le malattie a livello internazionale.

Tutti i seni paranasali comunicano con la cavità nasale attraverso le aperture di deflusso. Queste fistole escretorie si trovano l'una accanto all'altra, e se un processo infiammatorio si verifica in uno dei seni, c'è sempre il rischio di infezione per l'altro seno, quindi con l'infiammazione di un seno c'è sempre il rischio di infiammazione degli altri.

Con la terapia analfabeta del processo infiammatorio, così come in presenza di problemi associati, la malattia dalla forma acuta diventa cronica.

Quali fattori contribuiscono alla cronologia del processo:

  • diabete mellito
  • Epatite virale
  • Immunodeficienze congenite o acquisite.
  • Terapia ormonale
  • Ricezione di citostatici.
  • Chemioterapia e altri

Inoltre, contribuiscono alla progressione delle anomalie della malattia della struttura del naso e alla presenza di focolai infiammatori cronici di infezione.

Caratteristiche della pansinusite nell'infanzia

Nell'infanzia, lo sviluppo dei seni mascellari inizia con due anni e i seni frontali e principali si sviluppano attivamente da 4-5 anni. Per questo motivo, la pansinusite da bambini è un fenomeno condizionale.

Nei bambini, i seni etmoidali sono spesso infiammati e, dopo 2-3 anni, gli organi etmoidi e mascellari sono ugualmente spesso disturbati. E solo dopo 7-8 anni, sullo sfondo di un'immunità indebolita, la pansinusite può iniziare nei bambini. Il trattamento viene eseguito da un ORL pediatrico o da un pediatra.

Classificazione e tipi di malattia

Esistono vari tipi di malattie che tengono conto della natura del processo patologico, della sua durata, della presenza di complicanze associate e di altri fattori.

La tabella mostra alcuni dati sulla classificazione della sinusite.

Data la natura del processo patologico nei seni allocare:

  • Iperplastica. Quando ciò accade, l'ispessimento e la proliferazione della mucosa in tutti i seni.
  • Polipoide. In questo caso, i polipi iniziano a crescere in tutti i seni. Queste strutture si sovrappongono alla fistola escretoria e interrompono il normale funzionamento dei seni. In questo contesto, spesso si uniscono anche processi purulenti.
  • Cistica. La causa esatta della formazione delle cisti rimane inesplorata. Una cisti è una fiala contenente un fluido asettico. Con un aumento delle dimensioni della cisti può fare pressione sulle pareti del seno e causare sintomi spiacevoli.
  • Purulenta. Nel seno pus si accumula, che passa attraverso la fistola escretoria e il paziente si lamenta di rinite purulenta.
  • Forme miste: purulento-polifo, purulento-cistico, ecc.

Quadro clinico e diagnosi

I sintomi della pansinusite dipendono dalla forma della malattia.

Nella maggior parte dei casi, i pazienti sono preoccupati per i seguenti reclami:

  • Temperatura subfebrile nelle sere.
  • Sensazione di letargia, apatia, sonnolenza.
  • Scarica dal naso di natura diversa: scarsa, verdastra, con striature di sangue, ecc.
  • Mal di testa.
  • Disagio nell'area del seno.
  • Gonfiore, congestione nasale periodica.

Durante il periodo di esacerbazione, il quadro clinico cambia drasticamente. Il paziente appare grave dolore nei seni, la temperatura aumenta, il pus viene rilasciato dal naso.

Per diagnosticare questa condizione, è prescritta la TC o la risonanza magnetica dei seni paranasali. Le immagini a raggi X regolari non possono fornire un'immagine completa e affidabile di tutti i seni paranasali.

La foto mostra polyposis pansinusitis su CT.

Principi di trattamento

Il trattamento con Pansinusite viene eseguito chirurgicamente e in modo conservativo. La terapia conservativa è mirata alla distruzione della microflora patogena e al miglioramento del lavoro sulla fistola.

Come trattare la Pansinusite in modo conservativo:

  • Antibiotici. Nei processi cronici, il farmaco viene scelto tenendo conto dell'agente causativo chiaramente stabilito della malattia. Per questi scopi, il medico secondo le istruzioni prende il raccolto dal seno e lo invia per l'esame microbiologico.
  • Farmaci anti-infiammatori Quando esacerbazioni, comparsa di dolori acuti o temperatura elevata, vengono prescritti mezzi che sopprimono il processo infiammatorio e riducono la temperatura (ibuprofene, paracetamolo, ecc.).
  • Mucolitici. Assegnare a liquefare muco viscoso (Sinupret, Zinnabsin, Gelomirtol).
  • Gocce di naso Antibatterico, ormonale o vasocostrittore. Il tipo specifico di gocce viene scelto in base alla forma della malattia.
  • Fisioterapia (laser terapia magnetica, elettroforesi, ecc.). Utilizzato al di fuori dell'esacerbazione di un processo purulento per stimolare l'immunità locale e accelerare i processi di rigenerazione.

Nella maggior parte dei casi, la pansinusite cronica viene trattata chirurgicamente. L'operazione per la pansinusite cronica non viene eseguita su tutti i seni contemporaneamente. Prima di tutto, quei seni sono aperti e sterilizzati, in cui i cambiamenti secondo i dati CT sono più pronunciati, per esempio, il frontale e il mascellare, o più seni contemporaneamente.

Terminologia medica! Operazione radicale sul seno mascellare: il seno mascellare si apre attraverso la parete frontale, l'incisione viene eseguita sotto il labbro superiore. La frontotomia è un'operazione sul seno frontale che può essere eseguita da vari approcci.

Il video in questo articolo mostra le fasi della frontotomia:

Inoltre, al paziente può essere offerto un intervento chirurgico non direttamente correlato all'infiammazione dei seni paranasali, ma che aiuta a migliorare la respirazione nasale e il drenaggio attraverso la fistola escretoria.

  • Septoplasty - correzione del setto curvo del naso;
  • Conchotomia - rimozione delle estremità della conchiglia nasale ipertrofica, ecc.