Paracetamolo: istruzioni per l'uso per adulti e bambini

Il paracetamolo è uno dei più comuni antidolorifici e farmaci antipiretici. È un membro di molti diversi farmaci analgesici e un certo numero di farmaci usati per il raffreddore.

Abbassa efficacemente la temperatura ed elimina il dolore. Inoltre, si adatta bene al mal di testa, al dolore dentale, al dolore mestruale e ai sintomi della nevralgia. Il principale vantaggio del farmaco è la bassa tossicità.

Secondo l'OMS, è considerato uno dei farmaci più sicuri ed efficaci ed è ampiamente usato per curare i bambini.

Gruppo clinico e farmacologico

Antipiretico analgesico. Ha un'azione antinfiammatoria analgesica, antipiretica e debole.

Condizioni di vendita della farmacia

Viene rilasciato senza prescrizione medica.

Quanto costa il paracetamolo nelle farmacie? Il prezzo medio è al livello di 10 rubli.

Rilascia forma e composizione

Le seguenti forme di dosaggio di Paracetamolo sono prodotte:

  • Compresse: bianco con kremovatam o bianco, Valium, con la tacca e uno smusso; (10 pezzi nel profilo di imballaggio cellulare o bezgyachakova, 2 o 3 in una pila di imballaggi in cartone.)
  • Supposte per bambini rettali: a forma di siluro, dal bianco con una sfumatura giallastra o cremosa al bianco (5 pezzi in blister, 2 confezioni in una scatola di cartone);
  • Sciroppo (100 ml in bottiglia, 1 bottiglia in un cartone);
  • Sospensione per somministrazione orale (100 ml in flaconi di vetro scuro con un cucchiaio dosatore incluso; 1 set in una scatola di cartone).

1 compressa contiene:

  • Ingrediente attivo: paracetamol - 200 o 500 mg;
  • Componenti ausiliari: lattosio (zucchero del latte), acido stearico, fecola di patate, gelatina.

5 ml di sciroppo contengono:

  • Ingrediente attivo: paracetamol - 24 mg;
  • Componenti ausiliari: acqua, benzoato di sodio, additivi aromatici, riboflavina, alcool etilico, glicole propilenico, citrato di sodio trisostituito, acido citrico, sorbitolo, zucchero.

5 ml di sospensione contengono:

  • Ingrediente attivo: paracetamol - 120 mg;
  • ingredienti ausiliari: acqua purificata, aroma arancio e fragola, alimentari sorbitolo (sorbitolo), glicerolo (glicerina), saccarosio (zucchero), glicole propilenico, metil paraidrossibenzoato (Nipagin), gomma di xantano (xanthan gum), Avicel RC-591 (cellulosa microcristallina, Carmellosa sodio).

1 supposta contiene:

  • Ingrediente attivo: paracetamol - 100 mg;
  • Componenti ausiliari: base di grasso solido.

Effetto farmacologico

Il paracetamolo si riferisce alle droghe del gruppo antipiretico analgesico, cioè antidolorifici e antipiretici. Oltre all'effetto analgesico e antipiretico, il farmaco ha anche un lieve effetto anti-infiammatorio.

Il meccanismo dell'azione farmacologica del paracetamolo è associato alla sua capacità di rallentare la sintesi delle prostaglandine e di influenzare il centro di termoregolazione nell'ipotalamo. Quando si utilizza il farmaco, la concentrazione massima del farmaco nel plasma sanguigno viene osservata dopo 10-60 minuti.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta? Il paracetamolo è prescritto per il trattamento sintomatico della sindrome del dolore di gravità debole o moderata, di diversa origine e localizzazione.

Tuttavia, le indicazioni più comuni per ricevere la parte superiore del farmaco aumentano la temperatura corporea (ipertermia) contro raffreddori e malattie virali così come il dolore (mal) nelle ossa e nei muscoli in influenza e SARS altri.

Malattie e condizioni in cui si raccomanda il paracetamolo:

  • nevralgie;
  • febbre di origine non specificata;
  • sciatica;
  • l'artrite;
  • mal di denti;
  • mal di testa (inclusa emicrania);
  • artralgia (dolore alle articolazioni);
  • mialgia (dolore muscolare);
  • algomenorrea (periodi dolorosi).

Controindicazioni

Le controindicazioni includono:

  • ipersensibilità individuale (ipersensibilità) al principio attivo;
  • "Triade di aspirina" (una combinazione di intolleranza ai FANS, asma e poliposi nasale recidivante e seni paranasali);
  • malattie infiammatorie, erosione e ulcere del tubo digerente;
  • sanguinamento gastrointestinale;
  • grave insufficienza renale;
  • diagnosi di iperkaliemia;
  • età fino a 6 anni per l'assunzione di pillole;
  • condizione dopo l'intervento chirurgico di bypass delle arterie coronariche.

Particolare cautela quando si prende questo farmaco deve essere osservato nelle seguenti malattie e condizioni patologiche:

  • alcolismo cronico e danno epatico alcolico;
  • cardiopatia ischemica e insufficienza cardiaca cronica;
  • malattia vascolare cerebrale;
  • lesioni arteriose periferiche;
  • insufficienza renale ed epatica.

Nel diabete, non è raccomandato assumere Paracetamolo sotto forma di sciroppo.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Se necessario, l'uso durante la gravidanza e l'allattamento (allattamento al seno) deve valutare attentamente i benefici attesi dalla terapia per la madre e il potenziale rischio per il feto o il bambino.

  1. Il paracetamolo penetra nella barriera placentare. Ad oggi, non sono stati osservati effetti negativi del paracetamolo sul feto negli esseri umani.
  2. Il paracetamolo è escreto nel latte materno: il contenuto nel latte è 0,04-0,23% della dose assunta dalla madre.

Negli studi sperimentali, gli effetti embriotossici, teratogeni e mutageni del paracetamolo non sono stati stabiliti.

Dosaggio e modalità d'uso

Le istruzioni per l'uso indicano che le compresse di Paracetamolo sono prescritte per via orale.

  1. Adulti e bambini sopra i 15 anni, una singola dose orale - 500 mg; dose singola massima - 1000 mg. La dose giornaliera massima è di 4000 mg.
  2. Invecchiata oltre 12 anni (con un peso corporeo superiore a 40 kg) una singola dose di 500 mg, la dose massima giornaliera di 2000-4000 mg.
  3. All'età di 9-12 anni (peso fino a 40 kg) dose di 500 mg, la dose massima giornaliera di 2000 mg.
  4. Bambini da 6 a 9 anni (con un peso corporeo di 22-30 kg: una singola dose dipende dal peso corporeo del bambino ed è di 250 mg, la dose massima giornaliera è di 1000-1500 mg.

L'intervallo raccomandato tra le dosi del farmaco è di 6-8 ore (almeno 4 ore).

La durata del trattamento è di non più di 3 giorni come febrifuge e non più di 5 giorni come anestetico.

La necessità di continuare il trattamento con il farmaco è decisa dal medico.

Effetti collaterali

L'azione del farmaco in violazione delle istruzioni, il dosaggio provoca effetti collaterali. Il sovradosaggio può causare:

  • disfunzione epatica o renale;
  • eruzione cutanea, arrossamento, "orticaria". Un'allergia alla droga il più spesso ha tali manifestazioni esterne;
  • dolore addominale. Lo stomaco reagisce a un'assunzione o a un sovradosaggio anomali;
  • assonnato, voglio dormire La causa della condizione è bassa pressione;
  • un forte calo del livello di glucosio, emoglobina nel sangue.

In caso di violazione del dosaggio o ammissione errata dovrebbe chiamare immediatamente un'ambulanza.

overdose

Con l'uso a lungo termine di compresse in grandi dosi, il paziente sviluppa rapidamente sintomi di sovradosaggio, che si manifestano clinicamente sotto forma di un aumento degli effetti collaterali sopra descritti e dello sviluppo di insufficienza epatica.

In caso di ingestione accidentale di un gran numero di compresse, il paziente deve lavare lo stomaco il più presto possibile e consegnarlo all'ospedale. Se necessario, trattamento sintomatico. L'antidoto al paracetamolo è N-acetil stein, somministrato per via orale o endovenosa.

Istruzioni speciali

Con l'uso a lungo termine del paracetamolo, è necessario controllare il pattern del sangue periferico e lo stato funzionale del fegato.

Viene usato con cautela nei pazienti con compromissione della funzionalità epatica e renale, con iperbilirubinemia benigna e nei pazienti anziani.

È usato per trattare la sindrome da tensione premestruale in combinazione con pamabrom (diuretico, derivato xantinico) e mepyramine (bloccante del recettore H1 dell'istamina).

Interazioni farmacologiche

Se applicato contemporaneamente:

  1. il carbone attivo diminuisce la biodisponibilità del paracetamolo.
  2. con urikozuricheskimi significa ridotto la loro efficacia.
  3. con il diazepam può diminuire l'escrezione di diazepam.
  4. carbamazepina, fenitoina, fenobarbital, primidone paracetamolo diminuisce l'efficienza, a causa di un aumento del suo metabolismo (glucuronidazione e l'ossidazione processi) e l'eliminazione. Sono descritti casi di epatotossicità con uso simultaneo di paracetamolo e fenobarbital.
  5. durante un periodo inferiore a 1 ora dopo l'assunzione di paracetamolo, l'assorbimento di quest'ultimo può essere ridotto.
  6. con lamotrigina, l'eliminazione della lamotrigina dal corpo è moderatamente aumentata.
  7. con anticoagulanti è possibile un aumento lieve o moderatamente pronunciato del tempo di protrombina.
  8. con anticolinergici, l'assorbimento del paracetamolo può essere ridotto.
  9. con i contraccettivi orali, l'escrezione di paracetamolo dal corpo viene accelerata e la sua azione analgesica può diminuire.
  10. con metoclopramide, è possibile aumentare l'assorbimento di paracetamolo e aumentarne la concentrazione nel plasma sanguigno.
  11. con probenecid è possibile una riduzione della clearance del paracetamolo; con rifampicina, sulfinpirazone - possibile aumento della clearance del paracetamolo a causa di un aumento del suo metabolismo nel fegato.
  12. con induttori di enzimi microsomali epatici, agenti con effetto epatotossico, esiste il rischio di migliorare l'effetto epatotossico del paracetamolo.
  13. con l'etinilestradiolo aumenta l'assorbimento di paracetamolo dall'intestino.
  1. I casi di manifestazioni dell'azione tossica di paracetamol con applicazione simultanea con isoniazid sono descritti.
  2. Esistono rapporti sulla possibilità di potenziare l'effetto mielodepressivo della zidovudina con l'uso simultaneo di paracetamolo. Viene descritto un caso di grave danno epatico tossico.

Recensioni

Abbiamo raccolto alcune recensioni di persone che utilizzano Paracetamol:

  1. Igor. Ho sempre Paracetamol con me, sono spesso in viaggio, il lavoro è collegato con il viaggio e questo farmaco è sempre disponibile nel kit di pronto soccorso dell'auto. Mi ha salvato molte volte. Lo prendo per mal di testa e mal di denti, per il raffreddore. Ben batte la temperatura, migliora rapidamente la salute e, a differenza dell'aspirina, non ha effetti dannosi sullo stomaco. È abbastanza economico ed è venduto in qualsiasi farmacia.
  2. Margarita. Conosco la pelle problematica in prima persona. Tratto l'acne con gli oratori, cosa che faccio sulla base del paracetamolo e dell'acido borico. In combinazione, questi farmaci alleviano perfettamente l'infiammazione, eliminano il rossore e asciugano l'eruzione cutanea. Ho sentito che molto bene le pillole eliminano il mal di denti e crampi addominali durante le mestruazioni.
  3. Sasha. Compresse di paracetamolo e non hanno bisogno di droghe aggiuntive per la temperatura, e tutte queste polveri, in cui entra, sono semplicemente cazzate, diluite con qualsiasi altra chimica da vendere più costosa. Tutti questi Nurofena, Theraflu e altri. Bevi Paracetamol puro e ci sarà felicità e salute.

analoghi

Il paracetamolo ha molti analoghi contenenti lo stesso principio attivo. Sono prodotti da una varietà di aziende farmaceutiche con diversi marchi commerciali. Qui ci sono solo alcuni analoghi del paracetamolo:

  • Atsetofen
  • Aminadol
  • Aminofen
  • Apamid
  • Apanol
  • Biotsetamol
  • Valadol
  • Valorin
  • Deminofen
  • Dolamin
  • Metamol
  • Mialgin
  • Paramol
  • Panadol Junior
  • Pirinazin
  • Tempramol
  • Febridol
  • Hemtsetafen
  • Tselifen
  • Efferalgan

Prima di usare analoghi consultare il proprio medico.

Quale è meglio: paracetamolo o ibuprofene?

L'ibuprofene (Nurofen) ha uno spettro d'azione più ampio e, in confronto al paracetamolo, influisce positivamente sulla curva di temperatura. L'effetto del suo uso arriva più velocemente (dopo 15-25 minuti) e dura più a lungo (fino a 8 ore), inoltre, il farmaco è considerato meno dannoso e meno probabile provoca reazioni allergiche. L'ibuprofene meglio della sua controparte rimuove la temperatura critica. Ancora una volta (per controllare l'ipertermia) è usato molto meno frequentemente del paracetamolo.

La forza dell'azione antipiretica è paragonabile, tuttavia, l'ibuprofene, oltre agli effetti analgesici ed antipiretici, allevia efficacemente l'infiammazione nei tessuti periferici. Ciò è dovuto al fatto che il paracetamolo agisce prevalentemente nel sistema nervoso centrale e l'ibuprofene inibisce la sintesi del Pg, non tanto nel sistema nervoso centrale, quanto nei tessuti periferici infiammati. Cioè, in caso di grave infiammazione periferica, la scelta dovrebbe essere fatta a favore di Nurofen e altri farmaci a base di ibuprofene.

Rispondendo alla domanda "Cosa scegliere, paracetamolo o Nurofen?", I medici raccomandano di iniziare il trattamento di bambini piccoli con monoterapia con ibuprofene. Se necessario, ridurre urgentemente la temperatura, è possibile utilizzare uno qualsiasi dei farmaci. Il trattamento successivo deve essere concordato con il medico. È necessario essere consapevoli del fatto che le supposte con ibuprofene sono controindicate nei bambini di peso fino a 6 kg e sospensione nei bambini fino a 3 mesi.

Condizioni di conservazione e durata

Il farmaco in qualsiasi forma di dosaggio viene rilasciato senza prescrizione medica. La durata di conservazione del paracetamolo è:

  • Supposte - 2 anni a temperature fino a 15 ° C;
  • Compresse - 3 anni a temperature fino a 25 ° C;
  • Sciroppo, soluzione orale e sospensione - 2 anni a temperature fino a 25 ° C.

Paracetamolo - istruzioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso del paracetamolo lo regolano come un agente analgesico e antipiretico. È usato per raffreddori, infezioni virali respiratorie acute e altre malattie accompagnate da ipertermia. Il farmaco è adatto a tutte le categorie di età, ma le regole di utilizzo e dosaggio sono significativamente diverse.
Accetti dentro in 1-1,5 ore dopo cibo, lavandosi giù con un gran volume di liquido. Il dosaggio del paracetamolo è il seguente:

  • adulti e adolescenti di età superiore ai 12 anni (con un peso superiore a 40 kg) assumere 2,5-5 compresse da 200 mg o 1-2 compresse alla dose di 500 mg;
  • i bambini dai 6 ai 12 anni mostrano 1 compressa da 200 mg o 1 / 2-1 compresse da 500 mg.

I bambini fino a 6 anni sono raccomandati per usare sciroppo o supposte rettali.
Non assumere il farmaco contemporaneamente ad altri farmaci contenenti paracetamolo (AntiFlu, Antigrippin, Grippostad, Ibuklin, Coldrex, Maxicold, ecc.). Dovrebbe essere usato con cautela quando:

  • epatite virale;
  • danno epatico alcolico;
  • l'alcolismo;
  • gravidanza e allattamento.

Compresse di paracetamolo - istruzioni per l'uso

Nelle compresse, il paracetamolo è la sostanza principale. Inoltre, il farmaco contiene i seguenti componenti:

  • acido stearico;
  • amido di mais e patate;
  • gelatina;
  • composti organici di sodio.

I produttori offrono compresse con una concentrazione di principio attivo di 200 e 500 mg. La prima opzione è utilizzata per normalizzare la temperatura nei bambini e uno strumento più concentrato per gli adulti.

Compresse di paracetamolo per adulti

Le istruzioni per l'uso consentiranno l'uso di compresse di paracetamolo, se il termometro si legge sopra 38-38,5 gradi durante la misurazione della temperatura. L'ammissione è soggetta alle seguenti regole:

  • dose singola - 500-1000 mg (massimo due compresse);
  • lavare la droga con abbondante acqua;
  • consumare dopo un pasto, dopo mezz'ora;
  • il corso è un massimo di 5 giorni;
  • non sono ammessi più di 4 ricevimenti al giorno ad intervalli di 4-6 ore.

Fai attenzione! I pazienti a cui è stata diagnosticata una cirrosi epatica con funzionalità alterata dell'organo, il medico deve selezionare il dosaggio. Inoltre, quando questo organo è disfunzionale, l'emivita del paracetamolo aumenta di 2 volte, il che aumenta il carico tossico.

Compresse di paracetamolo per i bambini - istruzioni per l'uso

Le targhe di 200 mg sono usate per bambini alla presenza di tali indicazioni:

  • ipertermia;
  • mal di testa;
  • dolore muscolare e articolare;
  • mal di denti;
  • sintomi di ARVI.

Secondo le istruzioni per l'uso, il dosaggio delle compresse di Paracetamol per i bambini è calcolato singolarmente dalla formula. Vengono presi in considerazione fattori come la fascia di età, il peso corporeo (10 mg / kg) e le condizioni di salute:

  • bambini sotto 1 anno - da 50 a 100 mg;
  • fino a tre anni: da 100 a 150 mg;
  • fino a 6 anni - da 150 a 200 mg;
  • dai 6 ai 12 anni - 200-400 mg.

Il farmaco viene lavato con acqua, assunto dopo i pasti. Per i neonati e i bambini in età scolare, è accettabile strofinare la compressa in polvere e preparare una piccola quantità di soluzione acquosa con aggiunta di zucchero.

Compresse di paracetamolo a una temperatura

Con l'aumento della temperatura corporea, il paracetamolo deve essere assunto secondo le istruzioni per l'uso:

  1. Bere pillole solo a 38 gradi e sopra nei bambini e da 38,5 negli adulti.
  2. Tempo di riutilizzo - almeno 4-6 ore.
  3. Per le persone con malattie del fegato, una pausa di almeno 8 ore.
  4. Non puoi combinare il farmaco con l'alcol.
  5. È severamente vietato utilizzare il farmaco in combinazione con altri farmaci a base di paracetamolo.

Dopo aver preso le pillole, dovresti evitare l'ipotermia. Non superare la dose.

  • nausea e vomito;
  • dolore addominale;
  • pallore;
  • perdita di appetito;
  • colica renale;
  • vertigini;
  • perdita di coscienza

Se si presentano sintomi di sovradosaggio, è necessaria una disintossicazione urgente del corpo in ospedale. Con un leggero eccesso della norma, le conseguenze possono essere eliminate prendendo il carbone attivo.

Se il paracetamolo non ha funzionato, allora è necessario chiamare i medici da un'ambulanza per l'iniezione di un farmaco complesso.

Paracetamolo per bambini: istruzioni per l'uso

Il paracetamolo è efficace nella terapia sintomatica, quindi la nomina del farmaco non annulla il corso principale. indicazioni:

  • aumento della temperatura corporea;
  • sindrome del dolore (carie, dentizione, mal di testa con eccessiva tensione).

È impossibile prendere paracetamolo a lungo con mal di denti e mal di testa, poiché il farmaco allevia solo i sintomi, ma non elimina la malattia di base.
Con ARVI, l'assunzione di paracetamolo non solo elimina il dolore e l'ipertermia, ma migliora anche la condizione generale.
Lo strumento viene preso dopo i pasti (1-2 ore) e lavato con abbondante acqua. Se il bambino è difficile da inghiottire una pillola, può essere schiacciato. Il paracetamolo in compresse è consentito ai bambini dai 3 anni di età:

  • 3-6 anni: 100-200 mg per dose;
  • 6-12 anni - 200-400 mg.

Se il bambino ha una temperatura elevata, il farmaco può essere assunto per 3-5 giorni. Se i sintomi persistono o peggiorano, consultare un medico.
Inoltre, in pediatria usato sciroppo, sospensione e candele per bambini fino a 3 anni. L'effetto antipiretico quando si prende uno sciroppo arriva molto più velocemente e quando si usano le candele - più a lungo.
Fai attenzione! Per i bambini, il dosaggio è calcolato in base al peso: 10-15 mg di principio attivo per 1 kg di peso corporeo.
Puoi prendere 3-4 volte al giorno con un intervallo di 4-6 ore.

Sciroppo di paracetamolo da bambini - istruzioni per l'uso

Il farmaco è disponibile in flaconcini, contiene glucosio e pertanto viene usato con cautela nel trattamento dei pazienti con diabete. La concentrazione nello sciroppo è di 120 mg del principio attivo per ogni 5 ml.
Dosaggio di sciroppo di paracetamolo per i bambini

È vietato aumentare la dose, poiché gli effetti negativi sul corpo dei bambini possono essere irreversibili.
Per i bambini di età superiore a 12 anni, il farmaco viene utilizzato in pillole.
Controindicazioni all'uso di sciroppo:

  • allergia ai componenti del prodotto;
  • insufficienza epatica;
  • leucopenia;
  • trombocitopenia.

Lo sciroppo è usato con cautela nell'epatite virale e nei difetti cardiaci congeniti.

Sospensione per bambini Paracetamolo - istruzioni per l'uso

Per i bambini piccoli, è consigliabile usare il paracetamolo in sospensione. Secondo le istruzioni per l'uso, la sospensione di paracetamolo per i bambini viene utilizzata in tali dosi:

  1. Fino a 3 anni - 0,5 misurini misurati (2,5 ml).
  2. Da 3 a 6 anni - 5 ml.
  3. Bambini sopra i 6 anni: 7,5-10 ml.

È importante mantenere un intervallo di almeno 4 ore. In assenza di efficacia, gli agenti antispastici sono assunti con il paracetamolo. I seguenti effetti avversi possono verificarsi dall'assunzione della sospensione:

  • eruzione cutanea e prurito;
  • nausea;
  • vomito;
  • diarrea;
  • colica intestinale;
  • perdita di appetito;
  • vertigini.

In caso di sovradosaggio, c'è un aumento dei sintomi elencati e della sindrome da intossicazione. È necessario fare il lavaggio da uno stomaco e cercare un trattamento di emergenza.

Istruzioni per l'uso di paracetamolo per il raffreddore

Il paracetamolo rende i sintomi del raffreddore meno pronunciati. I dosaggi sono calcolati individualmente in base al peso e alla presenza di malattie concomitanti. Per ogni chilogrammo di peso umano non più di 10 mg. In caso di insufficienza epatica, la dose deve essere ridotta di 2 volte e l'intervallo tra le dosi deve essere aumentato. Istruzioni per l'uso:

  • bere compresse a temperature superiori a 38 gradi;
  • non più di 4 volte al giorno;
  • l'intervallo tra le dosi - da 4 ore;
  • durata massima di utilizzo - 5 giorni.

Se il paracetamolo deve essere assunto più a lungo, è importante consultare il proprio medico per valutare i potenziali benefici e rischi.

Paracetamolo 500 mg - istruzioni per l'uso

Le compresse di paracetamolo 0,5 g eliminano efficacemente i brividi, riducono la temperatura corporea e hanno un marcato effetto analgesico.
Adulti e bambini sopra i 12 anni vengono prescritti 500-1000 mg ogni 4 ore. La dose giornaliera massima è di 4000 mg.
Se necessario, l'uso di questo dosaggio nei bambini sotto i 12 anni di età, una singola dose viene calcolata in base al peso del bambino: un massimo di 10 mg per kg di peso corporeo. Puoi schiacciare il tablet e aggiungere acqua per facilitare il deglutire del bambino. Non superare il dosaggio dei bambini, in quanto influisce negativamente sul corpo del bambino.

La durata di conservazione dei fondi - non più di 3 anni dalla data di emissione. È pericoloso usare le compresse se sono state conservate al di fuori del blister o sono scadute.

  • non combinare con etanolo a causa del rischio di danni al pancreas;
  • non assumere con barbiturici (Corvalol, barboval);
  • Non impiegare più di 5 giorni a causa del rischio di sanguinamento.

Se dopo aver assunto il farmaco ha sintomi di intolleranza, è necessario chiamare un medico. Il rischio di danno epatico in caso di sovradosaggio aumenta quando assunto con altre sostanze epatotossiche.

Paracetamolo 200 mg - istruzioni per l'uso

Le compresse con un dosaggio di 200 mg vengono prese un'ora dopo un pasto, lavate con liquido in grandi volumi. Per il trattamento sintomatico viene utilizzato secondo questo schema:

  • dose giornaliera - non superiore a 5 g;
  • il dosaggio raccomandato è di 2 compresse per 1 dose;
  • frequenza d'uso - 3-4 volte al giorno.

Il terzo giorno di utilizzo, è necessario ridurre il dosaggio o prolungare l'intervallo di tempo tra le operazioni. Dopo 4 giorni è necessario abbandonare il paracetamolo a causa del rischio di complicazioni indesiderate.

Paracetamolo 200 - istruzioni per l'uso per bambini

Il farmaco con un dosaggio di 200 mg è destinato ai bambini. Istruzioni per l'uso del paracetamolo da bambini:

  • Bambini da 3 anni - 1/2 o 1/4 compresse ogni 4-5 ore;
  • Per bambini da 6 anni - 1/2 o un'intera compressa con la stessa frequenza.

Più di 12 anni, i bambini assumono il paracetamolo 500 mg 1 compressa o 2,5 compresse del farmaco con una concentrazione di 200 mg. Indicazioni per l'uso:

  • febbre alta;
  • sindrome del dolore;
  • mialgia;
  • l'emicrania;
  • mal di denti.

Il paracetamolo 200 mg è controindicato nei casi di intolleranza individuale e disfunzione epatica. Viene usato con cautela nei pazienti con malattie del sistema ematopoietico.

Candele Paracetamolo - istruzioni per l'uso

Le supposte a base di paracetamolo sono utilizzate in pediatria. Dosaggio di supposte Paracetamolo per bambini, tenendo conto delle differenze di età.

Inserire le supposte non più di 4 volte al giorno con un intervallo di 4-6 ore.

È necessario utilizzare le candele in tali condizioni:

  • temperatura da 38 gradi;
  • dolore dentizione;
  • mal di testa.

Le candele devono essere conservate in un luogo freddo, prima dell'uso, riscaldare l'imballaggio individuale in mano. Metodo di applicazione - aprire l'imballaggio in plastica e inserirlo nell'ano.

È importante! Se la temperatura corporea del bambino è superiore a 39,5 gradi, l'uso delle candele è pericoloso! In questa fase, lo spasmo delle navi come risultato della rapida centralizzazione della circolazione sanguigna. Pertanto, i componenti attivi dello strumento non vengono assorbiti!

Paracetamolo MC - istruzioni per l'uso

Paracetamolo MC - compresse dell'azienda farmaceutica russa "Medisorb". Il farmaco contiene paracetamolo e ingredienti aggiuntivi - talco, amido, acido stearico. Nell'uso dei fondi dovrebbe rigorosamente aderire alle raccomandazioni del medico e non superare la durata raccomandata del corso. Controindicazioni:

  • disturbi del sangue;
  • ulcera intestinale o gastrica;
  • ipersensibilità;
  • disfunzione epatica.

Se usato contemporaneamente con diuretici, l'efficacia di quest'ultimo sarà ridotta del 50-70%. Indicazioni per l'uso:

  • l'emicrania;
  • mialgia;
  • ipertermia;
  • dolori alle articolazioni e ai muscoli;
  • dolori mestruali.
  • bere 1-2 compresse alla volta;
  • attendere almeno 4 ore fino alla successiva ricezione;
  • La durata ottimale del corso è di 5-7 giorni.

Quando il dolore mestruale è proibito da usare con bassa coagulazione del sangue a causa del rischio di sanguinamento.

Paracetamolo UBF - istruzioni per l'uso

Uralbiopharm è una società russa impegnata nella produzione di Paracetamol UBF. Disponibile in un dosaggio di 200 mg - per i bambini da 6 anni e 500 mg - per gli adulti. Regole di applicazione:

  • bere 1-2 compresse non a stomaco vuoto;
  • non più di quattro volte al giorno;
  • bere molti liquidi.

Indicazioni per l'uso sono dolore di varie eziologie e elevata temperatura corporea. Controindicazioni - insufficienza epatica. Effetti collaterali:

  • dolore addominale;
  • nausea;
  • eruzione cutanea e prurito;
  • sanguinamento;
  • vertigini.

Il farmaco non deve essere assunto dopo aver bevuto alcolici. È pericoloso mescolarsi con i barbiturici. La caffeina rende più pronunciato l'effetto del paracetamolo, ma aumenta anche il carico tossico sul fegato.

Paracetamolo Extratab - istruzioni per l'uso

Le compresse di Paracetamol Extratab contengono inoltre acido ascorbico ad una concentrazione di 150 mg. La presenza di vitamina C aumenta l'efficacia dei rimedi per il raffreddore. Termini d'uso:

  • bere 1 ora dopo un pasto;
  • non assumere con alcool e farmaci epatotossici;
  • non assumere con farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Controindicato nell'ulcera gastrica, intolleranza agli ingredienti, cirrosi ed epatite in forma acuta.

Paracetamolo mg - istruzioni per l'uso

A seconda della concentrazione del componente principale nel farmaco selezionato, anche le regole per il suo uso sono diverse. La formula per il calcolo della dose: peso corporeo moltiplicato per 10 mg. Ad esempio, se un bambino pesa 12 kg, la dose singola massima non deve superare 120 mg (un cucchiaio di sciroppo).

Per gli adulti, è consentito bere 1000 mg alla volta. Se assunto immediatamente, 5 g di paracetamolo possono sviluppare effetti irreversibili per il corpo.

Cosa aiuta Paracetamol?

Efficace in tali condizioni:

  • febbre, brividi;
  • alta temperatura;
  • dolori muscolari;
  • dolori mestruali;
  • dolore muscolare;
  • dolore articolare;
  • l'emicrania;
  • mal di testa e mal di denti;
  • sindrome da intossicazione con ARD e ARVI.

L'efficacia del farmaco può essere ridotta a causa di un calcolo errato della dose.

Prezzo di paracetamolo

Il costo di un farmaco con un tale nome commerciale è parecchie volte inferiore a quello degli analoghi importati. Il prezzo medio nella tabella.

Paracetamolo - analoghi - istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni

In caso di intolleranza alle sostanze che contiene il medicinale, viene effettuata la selezione di analoghi con altri componenti. Il prezzo può variare a seconda del produttore.

nimesulide

Il farmaco viene utilizzato per la terapia sintomatica, riduce il dolore e un processo infiammatorio pronunciato. Assegnato a:

  • mialgia;
  • mal di denti e mal di testa;
  • osteoartrite;
  • artralgia;
  • borsite;
  • artrite.

Prendi 1 compressa 2 volte al giorno dopo i pasti con acqua.
Il farmaco non è raccomandato per i bambini sotto i 12 anni. Inoltre, le seguenti controindicazioni sono riportate nelle istruzioni di nimesulide:

  • ipersensibilità;
  • asma bronchiale;
  • uso di alcol;
  • sintomi influenzali;
  • insufficienza cardiaca e renale;
  • problemi con il tratto digestivo;
  • gravidanza e il periodo GW.

ibuprofene

Usato come anestetico per:

  • dolore postoperatorio;
  • l'emicrania;
  • distorsioni;
  • lombalgia;
  • trattamento dell'artrite reumatoide;
  • infiammazione delle membrane dell'articolazione;
  • spondilite anchilosante.

Prendi il farmaco dovrebbe essere tra i pasti. Gli adulti nominano 2-3 compresse 3-4 volte al giorno. La dose sola massima - 4 targhe, la dose quotidiana massima - 12 targhe.
I bambini con più di 12 anni di dose terapeutica sono 1-2 compresse dopo 4-6 ore, al massimo 5 compresse al giorno.
I bambini fino a 12 anni vengono mostrati Sospensione di ibuprofene. Il dosaggio è 5-15 ml 3 volte al giorno.

Ibufen

Lo strumento è controindicato nei bambini fino a 6 mesi e con un peso corporeo inferiore a 7 kg. I bambini di età compresa tra 6-12 mesi, il farmaco viene somministrato solo su prescrizione medica.
L'effetto antipiretico appare dopo 30 minuti. Il riutilizzo di Ibufen è possibile dopo 6-8 ore. Dosaggio di sospensione ibufen per bambini:

  • 6-12 mesi - 2,5 ml 3 volte;
  • 1-3 anni - 2,5 ml 3-4 volte;
  • 3-6 anni - 5 ml 3 volte;
  • 6-9 anni - 5 ml 4 volte;
  • 9-12 anni - 10 ml 3 volte;
  • Oltre 12 anni - 10 ml 4 volte.

Per gli adulti e i bambini sopra i 12 anni, vengono mostrate le capsule di Ibufen Ultra. Il farmaco ha un effetto analgesico dopo 10 minuti, e antipiretico - dopo 30. Deve prendere 1 capsula 3-4 volte al giorno con un intervallo di almeno 6 ore. La capsula non può essere masticata, riduce l'effetto del farmaco.
Ibufen è indicato per:

  • malattie catarrali (ARVI, influenza)
  • Malattie otorinolaringoiatriche (mal di gola, dolore alle orecchie);
  • aumento della temperatura dopo vaccinazioni profilattiche;
  • mal di denti e dentizione;
  • dolori muscolari e articolari;
  • mal di testa (emicrania).

Efferalgan

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse effervescenti, sciroppo e supposte rettali.
Le compresse di Efferalgan non si applicano:

  • con alcolismo;
  • in 1 e 3 trimestre di gravidanza e con HB;
  • pazienti di età inferiore a 15 anni e di peso inferiore a 50 kg;
  • con ipersensibilità al principio attivo.

Prima dell'uso, sciogliere 1-2 compresse in un bicchiere d'acqua (200 ml). Osservare l'intervallo tra le dosi di almeno 4 ore. La dose massima al giorno - 8 pezzi.
Una dose singola di bambino Efferalgana è calcolata in base al peso del bambino: 10-15 mg per kg di peso corporeo. La dose giornaliera massima non deve superare i 60 mg / kg di peso del bambino. L'intervallo tra le dosi è di 4-6 ore.
Le supposte sono applicate per via rettale. Una singola dose è:

  • bambini fino a 3 mesi - 10 mg per kg
  • bambini di età compresa tra 3-12 mesi, 60-120 mg;
  • bambini 1-5 anni - 120-150 mg;
  • bambini 6-12 anni - 250-500 mg;
  • adulti e adolescenti di peso superiore a 60 kg - 500 mg.

Fai attenzione! Candele e sciroppo sono controindicati nei bambini fino a 1 mese.

Cosa aiuta Paracetamolo: indicazioni per l'uso di compresse

Quando le compresse di Paracetamol saranno d'aiuto?

Che cosa aiuta tutti i familiari di paracetamolo? Puoi trovare la risposta a questa domanda in questo articolo. Questo rimedio è analgesico e antipiretico. Combina diverse proprietà: allevia il dolore e aiuta anche a combattere la febbre ed è un debole agente anti-infiammatorio. Il farmaco viene utilizzato per eliminare il dolore provocato da ogni sorta di origine (mal di denti e mal di testa, nevralgie, ecc.).

Composizione, forma di rilascio

Una compressa significa:

  • Ingrediente attivo - paracetamolo in un dosaggio di 0,2 o 0,5 g;
  • Inoltre, il farmaco contiene sostanze aggiuntive - sodio croscarmelloso, amido di patate, povidone, acido stearico.

Il farmaco è prodotto da aziende farmaceutiche sotto forma di compresse (dosaggio 200 mg, 325 mg e 500 mg), capsule (325 g), supposte rettali (80 mg, 170 mg, 330 mg).

Proprietà farmacologiche

Il farmaco è usato come antidolorifico, che colpisce i centri dolorosi del talamo, che porta ad un aumento della soglia della loro eccitabilità. Allo stesso tempo, c'è una diminuzione dell'attività nel centro di installazione del calore dell'ipotalamo e il trasferimento di calore è migliorato.

Il rimedio farmaceutico affronta in modo abbastanza efficace le sindromi dolorose di media o bassa intensità, con una febbre infettiva.

Approvato per l'uso come analgesico, nonché per i farmaci antipiretici negli individui che hanno controindicazioni ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei.

Quali sono le compresse prescritte Paracetomol

Il paracetamolo come mezzo per ridurre il calore viene utilizzato per varie infezioni innescate da batteri o virus, che, di regola, si verificano con elevata temperatura corporea:

  • malattie degli organi ENT;
  • malattie respiratorie;
  • malattie del sistema bronco-polmonare;
  • Altro.

Il paracetamolo come analgesico aiuta a:

  • Emicranie e altri mal di testa;
  • Dolore causato dalla dentizione nell'infanzia e altri dolori dentali;
  • Dolore mestruale;
  • nevralgie;
  • Dolore da ustioni e ferite;
  • Dolore muscolare e articolare;
  • Altri dolori di intensità mediocre.

Controindicazioni

Farmaci considerati, come quasi tutte le medicine, hanno controindicazioni, che includono:

  • Aumento della sensibilità direttamente al principio attivo del farmaco - paracetamolo;
  • Insufficienza epatica o renale.

L'introduzione di supposte rettali è controindicata in presenza di processi infiammatori o malattie della mucosa rettale.

Dosaggio e somministrazione per bambini e adulti

Tenendo conto dell'eventuale sovradosaggio del farmaco, il suo uso è consentito solo a determinate dosi in base alle istruzioni per l'uso.

- Compresse

Il farmaco si consiglia di prendere circa due ore dopo aver mangiato. Le compresse si consiglia di bere con un grande volume di acqua:

  • Adulti. Una singola dose ammissibile di 350-500 mg. Il dosaggio singolo massimo ammissibile è di 1000 mg. Il dosaggio massimo consentito al giorno è di 4000 mg;
  • Bambini (dai 9 ai 12 anni). Il dosaggio massimo consentito al giorno è di 2000 mg;
  • Bambini (da 3 a 6 anni). Il dosaggio giornaliero massimo consentito è 1000-2000 mg (calcolato utilizzando la formula 60 mg / 1 kg di peso del paziente). L'ammissione è effettuata in tre o quattro approcci.

- supposte rettali

Può essere utilizzato per pazienti di età diverse:

  • Adulti, così come adolescenti, il cui peso supera i 60 chilogrammi. Il dosaggio ammesso una volta fa 350-500 mg. Il dosaggio singolo massimo ammissibile è di 1000 mg. Il dosaggio massimo consentito al giorno è di 4000 mg;
  • Bambini (dai 6 ai 12 anni). Il dosaggio massimo consentito al giorno è di 2000 mg in quattro dosi;
  • Bambini (da 3 a 6 anni). Il dosaggio giornaliero massimo consentito è 1000-2000 mg (calcolato utilizzando la formula 60 mg / 1 kg di peso del paziente). L'ammissione è effettuata in tre o quattro approcci;
  • Bambini (da 1 mese a 3 anni). Il dosaggio singolo massimo è calcolato con la formula 15 mg / 1 kg di peso del paziente. Il dosaggio massimo consentito al giorno è calcolato in base alla formula 60 mg / 1 kg di peso del paziente. L'ammissione è effettuata in tre o quattro approcci.

La durata massima del trattamento farmacologico è di una settimana. Se il miglioramento non si verifica dopo l'uso del farmaco per tre giorni, è necessario consultare il medico curante.

Effetti collaterali

L'uso di prodotti farmaceutici provoca raramente la manifestazione di effetti collaterali quali:

  • La reazione di un organismo nella forma di un'allergia - si manifesta come un prurito, orticaria o un'eruzione;
  • Nel sistema ematopoietico - manifestata come neutropenia, agranulocitosi, leucopenia, pancitopenia, trombocitopenia;
  • Nel sistema digestivo - manifestato come bruciore di stomaco, sensazione di pesantezza, eruttazione e così via. Con l'uso prolungato del farmaco a dosi massime, è probabile che si verifichino alterazioni strutturali e funzionali nel fegato.

Analoghi del farmaco

Va notato che molti agenti antipiretici contengono paracetamolo nella loro composizione. Questo è il motivo per cui dovresti prestare attenzione alle formulazioni assunte per ridurre al minimo la probabilità di sovradosaggio della sostanza attiva.

Tra gli analoghi noti si possono identificare:

  • Panadol Junior;
  • Minoset;
  • Tylenol;
  • Valgezik;
  • Ifimol;
  • Tylenol;
  • Aminodolo Acetofene;
  • Tilemin;
  • Panadol;
  • Metamol;
  • Panadol Solyubl;
  • Paramol;
  • Opradol;
  • Bindard;
  • Efferalgan;
  • Altro.

L'uso di compresse in gravidanza e per bambini

Durante il trasporto e l'alimentazione del bambino, se è necessario utilizzare Paracetamolo, si raccomanda di studiare attentamente i benefici attesi per la madre, nonché il potenziale rischio per il bambino.

Il farmaco penetra nella placenta. Va notato che finora non è stato notato alcun impatto negativo singolo sui fondi per il bambino all'interno dell'utero.

Lo scopo del farmaco per i bambini, ed eventualmente applicato secondo il dosaggio.

Quanto costa il paracetamolo

Puoi comprare il farmaco in quasi tutte le farmacie. Lo strumento è disponibile senza una prescrizione. Nelle farmacie russe il paracetamolo (0,5 g, n. 10) costa in media 7 rubli.

Opinione di pazienti e medici

Quasi tutti i medici nella loro pratica ricorrono alla nomina di Paracetamolo. Dopotutto, questo farmaco non solo è economico, ma si occupa anche delle responsabilità assegnate. La cosa principale a cui prestare attenzione quando si prende il farmaco è il suo dosaggio (per evitare il sovradosaggio e l'insorgenza di un effetto epatotossico).

Quasi tutte le persone che vivono sulla Terra almeno una volta nella vita hanno preso medicine per ridurre la febbre o come analgesico. Molti ne annotano la disponibilità e l'efficacia. Esistono revisioni in cui i pazienti descrivono situazioni in cui il farmaco ha letteralmente aiutato in pochi minuti a ridurre la temperatura in un bambino.

Istruzioni speciali per l'uso

È necessario prescrivere con cautela il farmaco a pazienti con compromissione del funzionamento dei reni, nonché del fegato, in presenza di iperbilirubinemia di natura benigna e di pazienti in età avanzata.

Con l'uso a lungo termine di pillole, è necessario monitorare gli esami del sangue e le funzioni del fegato.

Cosa aiuta il paracetamolo

Il paracetamolo è un farmaco farmacologico popolare che ha proprietà antipiretiche e altri medicinali. Un ampio spettro di azione, una comoda forma farmacologica, un prezzo basso rendono lo strumento popolare tra tutti i segmenti della popolazione. Molti chiedono cosa aiuta il paracetamolo. Possedendo proprietà farmacologiche uniche, questo farmaco combatte molti problemi di salute. Per scoprire quando e come dare un rimedio ai bambini, agli adulti, vale la pena conoscere i meccanismi del suo impatto, la via di eliminazione, l'indicazione e la controindicazione da usare.

Azione farmacologica del farmaco

Per capire come funziona il paracetamolo, è necessario studiarne i principi di funzionamento farmacologico. Il farmaco è perfettamente assorbito dalla mucosa del sistema digestivo. La concentrazione massima del farmaco nel sangue dopo la somministrazione viene raggiunta dopo 40 minuti.

Quando ingerito, il farmaco inibisce la produzione di prostaglandine. Queste sostanze sono prodotte in processi infiammatori di qualsiasi natura, provocano la comparsa di febbre e dolore. Molto spesso questa condizione provoca un raffreddore. Il farmaco agisce facilmente sui neuroni, quindi rimuove efficacemente il dolore. In combinazione con le capacità anti-infiammatorie, il farmaco ha una vasta gamma di usi.

Indicazioni per l'uso Paracetamolo

I medici prescrivono le pillole come antipiretici, antinfiammatori e antidolorifici. I bambini raccomandano il paracetamolo per i bambini con dentizione, infiammazione in bocca. L'uso dei fondi è possibile in diverse forme farmacologiche: compresse orali e capsule in un guscio speciale, effervescente solubile, sciroppo e sospensione, supposte (paracetamolo da bambini), soluzione iniettabile. Ovunque la stessa composizione differisce solo nel contenuto della sostanza attiva. È possibile accettare mezzi a:

  • aumento della temperatura;
  • dolore nei denti e nelle gengive;
  • mensile;
  • mal di testa;
  • acne e acne;
  • sbornia.

Paracetamolo a temperatura

Il tablet riduce efficacemente e rapidamente la temperatura. Qualunque dottore dirà che abbassare la febbre inferiore a 37,5 non è raccomandato. Questo è un sintomo del processo infiammatorio, la reazione della lotta delle forze naturali di immunità contro virus, batteri e altri agenti patogeni. Ma se un adulto tollera facilmente un tale stato, allora il dolore e il malessere portano un sacco di problemi al bambino e ai suoi genitori. Pertanto, voglio aiutarlo. La sostanza è sotto forma di candele, sciroppo, compresse.

Se la temperatura nei bambini è di 3 mesi, i pediatri raccomandano l'uso di candele con un dosaggio di 50 mg prima o dopo i pasti. Ricezione - 4 volte con intervalli uguali al giorno. All'età di 3 mesi a un anno, le candele vengono utilizzate con un dosaggio di 100 mg o sciroppo per bambini. In questa forma, lo strumento uccide rapidamente il calore. All'età di 1 a 6 anni, la dose è di 200 mg alla volta, per 6-12 anni, una singola dose fino a 500 mg. Tra le dosi di paracetamolo vengono periodicamente prese le letture della temperatura. In assenza di calore, interrompere immediatamente l'assunzione del medicinale poiché non ha sufficienti capacità antinfiammatorie e antivirali.

Quando gli adulti di febbri prendono il farmaco per alleviare la febbre e il dolore non più di 5 volte al giorno. Singolo massimo - 500 mg della sostanza attiva nella forma di sciroppo, iniezioni. Popolare è la combinazione di aspirina e paracetamolo. Ma essere coinvolti in un tale strumento non vale la pena. L'aspirina ha un effetto negativo sulle sezioni superiori del canale alimentare, quindi, spesso problemi di stomaco dopo l'ingestione.

Per il mal di denti

Il paracetamolo è in grado di alleviare il dolore nei processi infiammatori della cavità orale, delle gengive e del parodonto. Prendere gli adulti: 1 compressa di 0,5-1 grammo non più di 5 volte al giorno. I bambini di 3 anni che iniziano la dentizione e aumentano la temperatura durante questo periodo ricevono il paracetamolo sotto forma di una candela o uno sciroppo speciale con una dose singola non superiore a 100 mg. La medicina non curerà i tuoi denti e il dolore andrà via solo per un paio d'ore, quindi dovresti visitare l'ufficio del dentista per risolvere il problema.

Dal dolore durante le mestruazioni

Ogni mese molte donne sono accompagnate da un forte dolore. Per alleviare lo spasmo durante le mestruazioni, i medici raccomandano l'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei. Il paracetamolo è considerato popolare tra di loro. Se le sensazioni sono molto forti, aumenta la dose. Non consumare più di 8 compresse al giorno. In questo caso, si verifica un sovradosaggio con tutte le conseguenze.

Paracetamolo per il mal di testa

Mal di testa, emicrania recedere prima del paracetamolo. Per alleviare la condizione, gli adulti assumono fino a 500 mg del principio attivo in forma di pillola alla volta. Se il dosaggio giornaliero supera i 4 grammi del farmaco, appariranno rapidamente effetti collaterali, avvelenamento e cattiva salute. Per evitare che ciò accada, vale la pena leggere la ricetta in dettaglio.

Lo strumento può alleviare efficacemente il dolore della testa di diversa natura e forza, ma non più di 4 giorni consecutivi. Allora le prostaglandine si abitueranno alla ricezione dei mezzi e l'effetto anestetico non arriverà.

Acne e acne

La compressa di paracetamolo quando applicata esternamente rimuove rapidamente l'acne, l'acne. Per fare questo, basta macinare il farmaco, aggiungere acqua e cucinare pappa. Attacca questo agente all'area interessata per 5 minuti. Durante questo periodo, rimuoverà il rossore e l'infiammazione da acne. Il giorno in cui devi fare 4 di tali procedure. Il farmaco aiuta a rimuovere l'acne in pochi giorni.

Rimuovere il dolore, spasmo della testa, per rimuovere lo stato generale di debolezza dopo aver bevuto alcool può sostanza paracetamolo. Non influisce negativamente sullo stomaco (a differenza dell'aspirina) e pertanto non provoca nausea o bruciore di stomaco. Una singola dose fino a 500 mg del farmaco, la dose giornaliera non dovrebbe superare i 4 grammi.

Quanto dura il paracetamolo?

Il paracetamolo entra rapidamente nel flusso sanguigno, assorbito dal tratto digestivo superiore. La concentrazione massima dopo l'assunzione si verifica dopo 40 minuti. I bambini agitano la temperatura delle candele. Tale forma farmacologica, le caratteristiche metaboliche del corpo del bambino e le proprietà di apporto ematico dell'ano mucosa contribuiscono all'ingestione del farmaco in 10 minuti.

Puoi bere paracetamolo durante la gravidanza e HB

I raffreddori, la febbre all'inizio della gravidanza sono regolati dal paracetamolo. In questo caso, è necessario seguire scrupolosamente le istruzioni per l'uso, non superare la dose giornaliera di 4 g del farmaco e non più di 4 giorni consecutivi. Non è consigliabile bere paracetamolo nel terzo trimestre. Nelle fasi successive della gravidanza, i medici prescrivono analoghi che non influiscono negativamente sul feto e sui reni della madre.

Paracetamolo con gv è possibile prendere. A causa della rapida escrezione dal corpo (entro un'ora dopo l'applicazione) non si accumula nel latte. Per proteggere i neonati dagli effetti dei farmaci sul corpo, non si deve allattare per un'ora dopo l'assunzione del medicinale. La norma per alleviare il dolore o il calore in una giovane madre è di 1 compressa.

Come prendere: dosaggio per adulti e bambini

Gli adulti usano compresse di paracetamolo, sciroppo, candele. In qualsiasi forma farmacologica, la dose giornaliera del farmaco non deve superare i 4 grammi, una singola dose di 1, 5 grammi. L'istruzione raccomanda che gli adulti assumano farmaci per il calore e il dolore:

  • Compresse. 1-2 compresse (dosaggi da 200, 250, 300, 500 mg) dopo un pasto.La dose massima giornaliera è 4 volte;
  • Candele rettali. La velocità massima è di 1,5 g di agente attivo. Singola dose - 1 candela. La quantità massima del farmaco al giorno - 4 volte;
  • Sciroppo. 50 ml 4 volte al giorno a intervalli regolari.

I bambini che assumono il farmaco dipendono dalla loro età e peso. Per il trattamento utilizzare:

  • Compresse. All'età di 3 o 6 anni, la tariffa giornaliera dei fondi non supera i 2 grammi. Ricezione - 1-2 compresse alla volta in un dosaggio di 120-200 ml;
  • Sciroppo. Non più di 4 ricevimenti al giorno. Età e dosaggio: da 3 mesi a 1 anno - 2,5-5 ml; 1-6 anni - 5-10 ml, da 6 a 12 anni - 10-20 ml;
  • Candele. Fino a 3 anni - 15 mg per chilogrammo, 3-6 anni - fino a 60 mg per 1 kg; 6-12 anni - fino a 2 grammi al giorno.

Controindicazioni

Il ricevimento del paracetamolo non sempre porta sollievo, perché ci sono controindicazioni al suo uso. Questo farmaco popolare non può essere utilizzato per alleviare il dolore o il calore quando:

  1. Età del paziente fino a 1 mese;
  2. Nel periodo di portare un bambino o l'allattamento al seno (allattamento);
  3. Per eventuali disturbi al fegato;
  4. Problemi renali;
  5. Allergie al principio attivo.

Se c'è almeno una controindicazione, il medico seleziona altri antidolorifici o farmaci antinfiammatori non steroidei.

Effetti collaterali

L'azione del farmaco in violazione delle istruzioni, il dosaggio provoca effetti collaterali. Il sovradosaggio può causare:

  • eruzione cutanea, arrossamento, "orticaria". Un'allergia alla droga il più spesso ha tali manifestazioni esterne;
  • dolore addominale. Lo stomaco reagisce a un'assunzione o a un sovradosaggio anomali;
  • assonnato, voglio dormire La causa della condizione è bassa pressione;
  • disfunzione epatica o renale;
  • un forte calo del livello di glucosio, emoglobina nel sangue.

In caso di violazione del dosaggio o ammissione errata dovrebbe chiamare immediatamente un'ambulanza.

Costo della droga

Molti sono interessati a: quanto è il paracetamolo in farmacia. Il prezzo dipende dalla forma farmacologica del farmaco, dal dosaggio, dall'imballaggio, a cui appartiene la farmacia. Il costo è:

  • Compresse. Un pacchetto di 10 pezzi con un dosaggio di 200 mg - da 4 a 6 rubli, 10 pezzi con un dosaggio di 500 mg - da 9 a 12 rubli;
  • Dosaggio di candele di 500 mg 10 pezzi - 40-60 rubli;
  • Sciroppo 100 ml - 60-80 rubli;
  • Sospensione con sapore di fragola per bambini 10 ml - 70-90 rubli.

Analoghi al paracetamolo

Esistono analoghi contenenti paracetamolo e principi attivi aggiuntivi o con altre sostanze medicinali. La selezione di analoghi non steroidei natura anti-infiammatoria o pillole per il dolore è solo un medico. Questa decisione è presa in presenza di controindicazioni, reazioni allergiche e altre cause gravi. Questi farmaci per alleviare il dolore, l'infiammazione e la febbre includono:

  1. Panadol. Il cocktail attivo consiste in paracetamolo e caffeina. È usato per alleviare la febbre, sensazioni di dolore di vari punti di forza e carattere. Disponibile sotto forma di compresse orali. Adulti e bambini sopra i 12 anni prendono 1-2 compresse con un dosaggio di 500-1000 mg fino a 4 volte al giorno. Il tasso al giorno - non più di 4 grammi del farmaco.
  2. Baralgetas. Gli ingredienti attivi analgin, pitofenon rimuovono l'infiammazione, la febbre nei bambini e negli adulti. Forma farmaceutica - pillole. La dose giornaliera non è superiore a 6 pezzi, la durata della ricezione non è superiore a 5 giorni. Posologia: adulti - 1-3 compresse alla volta fino a 3 volte al giorno; bambini: 6-8 anni - mezza capsula, 9-12 anni - ¾, 12-15 anni - 1 capsula non più di 2 volte per rubinetto.
  3. Nimid. Droga basata su nimesulide. Combatte la febbre, il dolore e l'infiammazione. Come analogo del paracetamolo, viene utilizzato sotto forma di forme farmacologiche di compresse, granuli e sospensioni. Presa: adulti e bambini sopra i 12 anni - 100 mg 2 volte al giorno, bambini sotto i 12 anni -1,5 mg per 1 kg di peso, il tasso è diviso in due dosi.