Orticaria sulla pelle dopo l'assunzione del farmaco Ingerin

CREA UN NUOVO MESSAGGIO.

Ma tu sei un utente non autorizzato.

Se ti sei registrato in precedenza, quindi "accedi" (modulo di accesso nella parte in alto a destra del sito). Se sei qui per la prima volta, registrati.

Se ti registri, puoi continuare a monitorare le risposte ai tuoi post, continuare il dialogo in argomenti interessanti con altri utenti e consulenti. Inoltre, la registrazione ti consentirà di condurre una corrispondenza privata con consulenti e altri utenti del sito.

Reazione allergica da Ingavirina

Il nuovo agente antivirale innovativo è il farmaco "Ingavirin". Recensioni di questo farmaco sono ambigue. Alcune persone trovano questo farmaco molto efficace, altri ne parlano come una droga mal studiata con efficacia molto controverso. Cosa pensano gli esperti di questo farmaco? Lo scoprirai dal nostro articolo.

Il farmaco "Ingavirin", recensioni di cui verrà presentato in questo articolo, è un farmaco con un effetto antivirale pronunciato. Viene utilizzato per combattere l'influenza A (H1N1, H3N2, H5N1, ecc.), L'influenza B, l'adenovirus, la parainfluenza e le infezioni respiratorie sinciziali. Pertanto, questa medicina domestica ha uno spettro di azione molto ampio, che lo porta ad un interesse medico acuto.

Meccanismo di azione

Un forte farmaco è la droga Ingavirin. Le revisioni dei pazienti indicano che allevia la febbre e altri spiacevoli sintomi influenzali nel più breve tempo possibile. Questo effetto è associato al meccanismo d'azione del farmaco. "Ingavirina" influenza i virus sopprimendo la loro capacità di riprodursi (dividere). La famosa droga svizzera "Theraflu" ha un effetto simile. Tuttavia, la "Ingavirina" domestica è capace di più: ha un effetto stimolante sulla sintesi degli interferoni e dà anche un pronunciato effetto antinfiammatorio. In questo caso, il farmaco non viene trattenuto nel corpo, ma viene derivato da esso entro un giorno dall'ingestione.

Composizione e analoghi

Molti medici consigliano vivamente ai pazienti di assumere il farmaco "Ingavirin". Le recensioni di specialisti indicano che in presenza di questo farmaco il corpo del paziente diventa più vitale, sintetizza un numero sufficiente di fattori di protezione e può resistere a un'infezione virale. Cosa rende questo medicinale così efficace? È basato su un composto chimico complesso chiamato "vitaglute". Ha un effetto benefico sull'attività del sistema circolatorio. La stessa sostanza è contenuta nel farmaco "Dicarbamina", che viene usato per combattere il cancro, per proteggere il sangue durante la chemioterapia. Cosa hanno in comune i farmaci antitumorali e quelli antinfluenzali? Si scopre che non c'è nulla di sorprendente in questo fatto. Il fatto è che i dosaggi di vitaglutam nei farmaci non sono gli stessi, e il fatto che diverse quantità di farmaci assunte possano avere un effetto diverso sul corpo non è un segreto. Un altro farmaco con un simile meccanismo d'azione sul corpo è Vitagluta. Si propone di essere utilizzato per migliorare il processo di emopoiesi (cioè, per accelerare la formazione e la maturazione delle cellule del sangue). Pertanto, la sostanza con cui viene prodotto il medicinale Ingavirin è stata applicata con successo e con successo in medicina. Analoghi di questo strumento (secondo il metodo di esposizione) sono i farmaci "Dicarbamin" e "Vitagluta". Tuttavia, prima che i virus menzionati farmaci sono impotenti.

Forme di rilascio

Il farmaco è disponibile in capsule che differiscono l'una dall'altra nel contenuto del principio attivo principale.

Il farmaco "Ingavirin 90", le cui revisioni sono per lo più positive, è presentato sotto forma di capsule rosse. Ogni guscio contiene 90 milligrammi di principio attivo. In confezioni con il farmaco può essere trovato 7 o 90 di queste capsule. Dentro di loro ci sono granuli e polvere bianca.

Nelle capsule blu il contenuto di vitaglutam è molto più basso. Contengono solo 30 milligrammi di sostanza attiva, il resto è occupato da componenti ausiliari (amido, lattosio e altri). La medicina è una polvere bianca e uniforme. I pacchetti con il farmaco "Ingavirin" contengono da 7 a 90 capsule blu.

Istruzioni per l'uso

Molti pazienti sono interessati al farmaco "Ingavirin" (istruzioni per l'uso, recensioni). Nell'annotazione a questo farmaco è scritto che deve essere assunto in una capsula con un volume di 90 milligrammi una volta al giorno, il corso è di 5-7 giorni. Il primo ricevimento deve essere effettuato entro trentasei ore dal momento dei primi sintomi della malattia. Le capsule devono essere completamente deglutite, bevendo allo stesso tempo con la quantità d'acqua necessaria. Molti si chiedono se sia possibile prendere la medicina "Ingavirin" per i bambini. Recensioni di esperti dicono che il farmaco non è ancora diffuso in pediatria, quindi non è raccomandato per le persone di età inferiore ai diciotto anni. Tuttavia, nel tempo, è prevista l'espansione della fascia di età del farmaco.

Controindicazioni

Durante la gravidanza e l'allattamento non deve assumere il farmaco "Ingavirin". Le revisioni di assunzione del farmaco non contengono alcuna informazione negativa, ma il farmaco non è stato studiato bene e pertanto necessita di ulteriori test. Per lo stesso motivo, il farmaco non è raccomandato per i bambini. L'intolleranza individuale dei singoli componenti è anche un segnale dell'ingiustizia dell'uso del farmaco.

Sovradosaggio ed effetti collaterali

Non puoi avere paura di un sovradosaggio quando prendi la medicina "Ingavirin". Il feedback degli esperti lo conferma. Il fatto è che la dose tossica del farmaco è 3000 volte superiore a quella terapeutica. Usa questa quantità di medicine a chiunque non sia in forza. Per quanto riguarda gli effetti collaterali, solo le reazioni allergiche sono state notate tra di loro. L'annotazione al farmaco dice che sono estremamente rari.

Sicurezza dei farmaci

Relativamente sicuro è il farmaco "Ingavirin 90". Le testimonianze sono caldamente consigliate di usare questo farmaco contro le forme più gravi di influenza. I medici sostengono la loro posizione con i seguenti fatti:

  1. Questo medicinale riduce significativamente il rischio di recidiva e complicanze.
  2. Prendere la medicina non dipende dalla dieta.
  3. Ingavirin ha un profilo di sicurezza comprovato.
  4. Il farmaco non ha effetti locali irritanti, allergenici, immunotossici, mutageni sul corpo.
  5. Il farmaco non ha tossicità riproduttiva e attività cancerogena.
  6. Raccomandato dal Ministero della Sanità per il trattamento della droga "influenza suina" "Ingavirin". Le istruzioni, le revisioni del farmaco indicano la sua alta efficacia contro questa malattia.

Interazione con altri farmaci

Non è completamente compreso come interagisca con altri farmaci Ingavirin. Recensioni di scienziati affermano che questo farmaco non risponde alla presenza di altri farmaci nel corpo umano. Tuttavia, è meglio per i pazienti essere sicuri, soprattutto perché la combinazione di diversi farmaci antivirali di solito non porta ad un significativo aumento dell'effetto terapeutico, e la frequenza degli effetti collaterali, al contrario, può aumentare.

Base di prova

Nel 2009, il farmaco Ingavirin è stato testato su esseri umani. Recensioni dello studio suggeriscono che il farmaco riduce significativamente il tempo di aumento della temperatura corporea durante l'influenza (durata - 34,5 ore). Questa cifra è molto più bassa rispetto a quando si utilizza la pubblicità "Arbidol" (48,4 ore) o prendendo un placebo (72 ore). Un altro risultato del test è stata l'assenza di effetti tossici nell'uso del farmaco. Sfortunatamente, non ci sono altre prove ufficiali sull'efficacia del farmaco. Tuttavia, molte persone lodano Ingavirin. Recensioni di specialisti su forum specializzati dicono che la sua efficacia è stata confermata dalla pratica. Di seguito parleremo di cosa pensano i pazienti di questo farmaco.

Recensioni dei pazienti

Molte persone sono state aiutate dalla droga Ingavirin. Recensioni di alcuni pazienti indicano che già il secondo giorno di utilizzo del farmaco, la loro condizione è notevolmente migliorata e la temperatura è diminuita. Alcuni dicono che il giorno seguente dopo aver preso le capsule, si sentirono completamente sani, ma non interruppero il corso del trattamento e non sentirono conseguenze spiacevoli. Ci sono anche recensioni che tre settimane dopo l'uso del farmaco, alcuni pazienti sono stati nuovamente infettati dall'influenza, ma la malattia era più lieve.

Tuttavia, non tutti tollerano l'altrettanto efficace agente antivirale Ingavirin. Testimonianze dei pazienti contengono anche informazioni che il farmaco ha causato bruciore di stomaco in alcuni, battito nello stomaco e periodi di vertigini. Apparentemente, questi sintomi sono associati alle caratteristiche individuali dell'organismo. Forse c'è una reazione allergica ai singoli componenti del farmaco. In un modo o nell'altro, ci sono tali commenti, e dovrebbero essere presi in considerazione.

C'è una terza opinione sulla droga Ingavirin. Recensioni di alcuni pazienti indicano che il farmaco non ha avuto alcun effetto pronunciato su di loro. Dicono che per il tempo raccomandato di assumere il farmaco (da cinque a sette giorni) il corpo stesso può facilmente far fronte all'influenza, e le capsule "miracolose" aiutano solo i produttori di farmaci, e non in termini di salute, ma in termini di benessere materiale. Tali pazienti sono in attesa di un agente antivirale di azione istantanea, dimenticando che ognuno di noi ha caratteristiche individuali e, sfortunatamente, non ha ancora trovato una panacea per tutti i possibili virus influenzali.

In generale, rimangono buone impressioni nei pazienti dopo l'uso del farmaco Ingavirina. Recensioni simili sono rimaste e specialisti nel campo della medicina. Questo antivirale non è stato testato da tempo, ma ha già vinto fedeli sostenitori. Tuttavia, qualsiasi nuovo farmaco deve essere assunto con cautela. Ricorda questo e sii sano!

6 dicembre 2009

In uno dei nostri articoli precedenti, abbiamo parlato di Influvac, il vaccino antinfluenzale. Lascia che ti dica ora di un farmaco che aiuta a combattere l'influenza se sei ancora malato. L'ingavirina è un farmaco antivirale e antinfiammatorio. I principi attivi attivi inclusi nella formula di Ingavirin sopprimono la moltiplicazione dei virus, normalizzano l'immunità non specifica di una persona a causa dell'interferone, stimolano la formazione di cellule che distruggono i virus e riducono l'attività delle sostanze responsabili dello sviluppo dell'infiammazione.

Efficacia di Ingavirina contro i virus influenzali di tipo A e B, adenovirus. Come risultato del suo utilizzo, le condizioni del paziente diventano più facili, la manifestazione di vari sintomi che accompagnano l'influenza è ridotta, il recupero si verifica più velocemente, il rischio di complicanze è ridotto.

Istruzioni Ingavirin

L'istruzione di Ingavirin descrive il metodo del suo uso e la dose, sottolineando che è possibile utilizzare altri farmaci di trattamento sintomatico insieme a Ingavirin, ma non è necessario combinarlo con farmaci antivirali simili. La prescrizione di questo farmaco non è indicata a persone di età inferiore a diciotto anni, donne in gravidanza, madri che allattano e in caso di intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Le reazioni allergiche sono conosciute come effetti collaterali. Il trattamento con Ingaverin deve essere prescritto da un medico.

Spesso quando si cercano informazioni su un farmaco su Internet, le persone confondono il nome e cercano Ingaverin. Vogliamo notare che il nome del farmaco è ancora Ingavirin e per trovare le informazioni in modo più accurato, è necessario scrivere il nome tramite "e".

Analoghi di Ingavirin

Nel nostro mercato ci sono altri due farmaci simili a Ingavirin:

Ma entrambi sono molto meno richiesti. Sia i medici che le farmacie offrono ai pazienti l'uso di Ingavirina.

Per trovare analoghi di questo farmaco che sarebbe più economico, è necessario rivolgersi a farmaci che sono simili in azione. Ad esempio, un pacchetto di Kagocel o Arbidol (10 compresse) avrà un costo circa due volte inferiore rispetto a un pacchetto standard di Ingavirin (7 compresse).

Recensioni Ingavirin

La schiacciante quantità di informazioni su Ingavirin è connessa con affermazioni nei media che possono essere utilizzate per curare la cosiddetta "influenza suina". In questo contesto, un confronto dell'efficacia di Ingavirin con altri agenti antivirali. I risultati sono molto positivi. Allo stesso tempo, le persone sono preoccupate per i fatti derivanti dall'improvvisa scomparsa di questo e simili farmaci dalle farmacie, con la conseguente, altrettanto improvvisa, comparsa a un prezzo raddoppiato e triplicato. Tutto ciò crea l'impressione di "guerre di marketing" per l'attenzione e il denaro del consumatore.

Da quelle poche storie di vita reale sull'assunzione di Ingavirin, che siamo riusciti a trovare, emerge uno strano quadro: in casi isolati si diceva di qualsiasi cambiamento nelle condizioni del paziente per il meglio. Recensioni di due pazienti su Ingavirin erano molto simili nel descrivere vertigini, perdita di equilibrio e grande debolezza. È impossibile, ovviamente, dire che questi sintomi erano associati con l'ingavirina, ma, in entrambi i casi, si sottolinea che queste condizioni non erano state precedentemente osservate in questi pazienti.

In generale, è sorprendente che con una campagna pubblicitaria così ampia, un panico sulla "influenza suina", l'inclusione di Ingavirin in tutte le possibili liste di farmaci raccomandati - le persone che si sono affrettate a comprarlo e prenderlo non volevano condividere i risultati del trattamento. Quindi, come per altri farmaci meno "promossi", è molto più facile trovare recensioni. Non abbastanza scientifico, e non pubblicità, articoli, risultati di studi clinici. Delle due pubblicazioni di questo tipo, in un caso, quindici pazienti sono stati trattati con Ingavirin - il che non consente di trarre alcuna conclusione. E nell'altro, centocinque pazienti hanno confrontato l'efficacia di questo farmaco, il suo analogo e il placebo. I risultati di questo studio, a proposito, difficilmente possono essere definiti impressionanti.

Sulla base di quanto sopra, non abbiate fretta di cambiare i farmaci antinfluenzali già testati per quelli nuovi, anche se sono promettenti. L'ingavirina ha una lunga strada da percorrere per testare, accumulare informazioni cliniche e competere con altri farmaci antivirali.

Ingavirin - istruzioni ufficiali * per l'uso

Numero di registrazione:

Nome commerciale del farmaco: INGAVIRIN ®

Nome o nome di gruppo internazionale non proprietario: imidazolil etanamide pentanedioico acido (imidazolil etanamide pentandioico acido)

Forma di dosaggio:

Descrizione:
Capsule n. 1 - per dosaggio 90 mg, rosso, n. 2 - per dosaggio 30 mg, blu. Il contenuto delle capsule è granulato e bianco o bianco con un'ombra cremosa.

Gruppo farmacoterapeutico:

Agente antivirale. Agente anti-infiammatorio

Codice ATX: [J05AX]. [L03].

farmacodinamica
Ha effetto antivirale, è efficace contro i virus dell'influenza A e B, l'infezione da adenovirus. In un esperimento in vitro e in vivo, sopprime efficacemente la riproduzione e l'effetto citopatico dei virus dell'influenza A e B, gli adenovirus. Meccanismo di azione antivirale - la soppressione della riproduzione del virus nella fase della fase nucleare, il ritardo nella migrazione del virus NP recentemente sintetizzato dal citoplasma al nucleo. Ha un effetto modulante sull'attività funzionale del sistema di interferone: provoca un aumento del contenuto di interferone nel sangue alla norma fisiologica, stimola e normalizza il ridotto a-interferone, la capacità produttiva dei leucociti del sangue, stimola la capacità di produzione di interferone y dei leucociti. Provoca la generazione di linfociti citotossici e aumenta il contenuto di cellule NK-T con un'alta attività killer contro le cellule trasformate dal virus e l'attività antivirale pronunciata. Effetto anti-infiammatorio dovuto alla soppressione della produzione di citochine pro-infiammatorie chiave, una diminuzione dell'attività di mioperossidasi. L'efficacia terapeutica dell'influenza si manifesta nell'accorciamento del periodo di febbre, nella riduzione dell'intossicazione (mal di testa, debolezza, vertigini), nei fenomeni catarrali, nella riduzione del numero di complicanze e nella durata della malattia nel suo complesso.

farmacocinetica

Aspirazione e distribuzione
Nelle dosi raccomandate, la determinazione del farmaco nel plasma sanguigno utilizzando le tecniche disponibili non è possibile. In un esperimento che utilizza un'etichetta radioattiva, è stato rilevato che il farmaco penetra rapidamente nel sangue dal tratto gastrointestinale. Distribuito uniformemente agli organi interni. Le concentrazioni massime di sangue, plasma sanguigno e la maggior parte degli organi vengono raggiunte 30 minuti dopo la somministrazione del farmaco. I valori di AUC (area sotto la curva di concentrazione farmacocinetica-tempo) dei reni, del fegato e dei polmoni superano leggermente l'AUC del sangue (43,77 μg.h / g). AUC di aucina per milza, ghiandole surrenali, linfonodi e timo sotto l'AUC del sangue. MRT (tempo medio di ritenzione del farmaco) nel sangue - 37,2 ore. Con un corso di 5 giorni di somministrazione orale del farmaco una volta al giorno vi è un accumulo negli organi interni e nei tessuti. Allo stesso tempo, le caratteristiche qualitative delle curve farmacocinetiche dopo ogni somministrazione del farmaco erano identiche: un rapido aumento della concentrazione del farmaco dopo ogni somministrazione e poi una diminuzione lenta di 24 ore.

metabolismo
Il farmaco non viene metabolizzato nel corpo ed escreto invariato.

allevamento
Il principale processo di eliminazione avviene entro 24 ore. Durante questo periodo, viene eliminato l'80% della dose somministrata: il 34,8% viene eliminato nell'intervallo di tempo da 0 a 5 ore e il 45,2% nell'intervallo di tempo da 5 a 24 ore. Di questi, il 77% viene escreto attraverso l'intestino e il 23% attraverso i reni.

Indicazioni per l'uso

Trattamento influenzale. Se necessario, combinato con la ricezione di agenti sintomatici

Controindicazioni

Intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Gravidanza. Età da bambini fino a 18 anni.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento
L'uso del farmaco durante la gravidanza non è stato studiato. L'uso del farmaco durante l'allattamento non è stato studiato, pertanto, se necessario, l'uso del farmaco durante l'allattamento dovrebbe interrompere l'allattamento.

Dosaggio e somministrazione

Dentro indipendentemente dal pasto.
Su 90 mg una volta al giorno, 5 giorni.
L'assunzione del farmaco inizia dal momento in cui compaiono i primi sintomi della malattia, entro e non oltre 36 ore dall'esordio della malattia.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche (rare).

overdose

I casi di overdose di una preparazione non sono descritti.

Interazione con altri farmaci

Non ci sono stati casi di interazione con Ingavirin® con altri farmaci.

Istruzioni speciali

Il farmaco non ha un effetto sedativo, non influenza la velocità della reazione psicomotoria e può essere utilizzato in persone di varie professioni, tra cui richiedendo maggiore attenzione e coordinamento dei movimenti. Non è raccomandato assumere altri farmaci antivirali allo stesso tempo.

Modulo di rilascio

Capsule, 30 mg e 90 mg. Su 7 capsule in cella planimetric che fa i bagagli da un film di polyvinylchloride e una lamina di metallo di alluminio, stampata, laccata. 90 capsule (per un dosaggio di 30 mg) o 60 capsule (per un dosaggio di 90 mg) in barattoli di polimero completi di coperture (per ospedali). Un pacchetto planimetrico insieme all'istruzione dell'applicazione viene inserito in un pacchetto. Le banche sono poste in una scatola di cartone con le istruzioni per l'applicazione (per gli ospedali).

Condizioni di conservazione

In un luogo secco, buio e fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura non superiore a 25 ° C.

Periodo di validità

2 anni. Non usare dopo la data di scadenza.

Ingavirin 90 60: istruzioni per l'uso, indicazioni, recensioni e analoghi

Ingavirin 90 è un farmaco antivirale per uso sistemico, che ha un effetto antinfiammatorio pronunciato. È usato come prescritto da un medico per il trattamento dell'infezione adenovirale, virus dell'influenza A e B, parainfluenza.

L'effetto antivirale di Ingavirin è associato alla soppressione della riproduzione virale durante la fase nucleare, il trasferimento ritardato del virus NP recentemente sintetizzato nel nucleo dal citoplasma. Ha un effetto modulante sull'attività funzionale del sistema di interferone.

Ingavirin 90 60 non è un antibiotico perché non ha un effetto dannoso su vari batteri patogeni e condizionatamente patogeni. Il farmaco non viene metabolizzato nel corpo ed escreto immodificato nelle urine (23%) attraverso i reni e le feci (77%) attraverso l'intestino. In esperimenti usando un'etichetta radioattiva, è stato rilevato che il farmaco penetra rapidamente nel sangue dal tratto gastrointestinale. Distribuito uniformemente agli organi interni.

Studi tossicologici sperimentali indicano un basso livello di tossicità e un elevato profilo di sicurezza del farmaco (LD50 è più di 3000 volte la dose terapeutica). Non è stata rilevata alcuna azione mutagena, immunotossica, teratogena, cancerogena, embriotossica e allergenica del farmaco.

Ingavirin 90 foto

Principio attivo: acido pentidico imidazolilico etanidico (Acidi pentandioici imidazolylaethanamidum). Provoca la generazione di linfociti citotossici e aumenta il contenuto di cellule NK-T, che hanno un'alta attività killer contro le cellule trasformate dal virus e una certa attività antivirale.

Il principio attivo del farmaco ha un pronunciato effetto antinfiammatorio, elimina dolori muscolari, mal di testa, reazioni spiacevoli dal sistema scheletrico, debolezza, congestione nasale - i sintomi clinici di molte infezioni virali che penetrano nel corpo umano.

L'acido pentidicoico di imidazolil etanamide ha un effetto benefico sull'immunità cellulare, a causa di:

- un aumento del numero di cellule NK-T con un alto grado di effetto dannoso su cellule modificate da virus e attività antivirale pronunciata;
- formazione di linfociti citotossici.

Modulo di rilascio

Agente antivirale Ingavirin è disponibile sotto forma di capsule di colore blu (30 mg) o rosso (90 mg), che contengono polvere bianca e granuli, in un guscio gelatinoso.

L'ingavirina contiene 30 o 90 mg di acido pentidediico di imidazolletanamide. Il corso del trattamento è di 5-7 giorni per il trattamento e la prevenzione dell'influenza e dell'ARVI. Le capsule del farmaco sono intese per uso orale.

Indicazioni per l'uso Ingavirin 90 60

  • Trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute (infezione da adenovirus, parainfluenza, infezione respiratoria sinciziale). Se necessario, Ingavirin combinato con l'assunzione di agenti sintomatici: farmaci anti-infiammatori, antipiretici ad alta temperatura, farmaci espettoranti quando si tossisce.
  • Prevenzione dell'influenza A e B e di altre infezioni virali respiratorie acute negli adulti.
  • Complicazioni di patologie virali, trasformandosi in batteri (in terapia complessa).
  • Infezioni da adenovirus (incluso il tipo intestinale).

Istruzioni per l'uso Ingavirin 90 60, dosaggio

Applicare all'interno, indipendentemente dal pasto, interamente, senza aprire la capsula e non masticare / riassorbire.

Raccomandazioni standard Istruzioni per l'uso di Ingavirina - assumere una capsula da 90 milligrammi (capsule rosse) una volta al giorno, il corso varia da 5 a 7 giorni (a seconda della gravità della condizione). Il primo ricevimento deve essere effettuato entro trentasei ore dal momento dei primi sintomi della malattia.

Per i bambini di età superiore ai 13 anni, Ingavirin è prescritto per la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute da 60 mg (2 capsule da 30 mg - blu) una volta al giorno.

Per la profilassi, sono sufficienti 90 mg (da 18 anni) del principio attivo Ingavirina al giorno. Il farmaco viene assunto una volta, indipendentemente dal pasto, allo stesso tempo. Il periodo di ricezione è di 7 giorni.

Caratteristiche dell'applicazione

Il principio attivo del farmaco non influisce negativamente sul lavoro del sistema nervoso centrale e non inibisce la velocità delle reazioni psicomotorie.

Il farmaco Ingavirin non ha un effetto sedativo, non influenza la velocità della reazione psicomotoria e può essere utilizzato in persone di varie professioni, incl. richiedendo maggiore attenzione e coordinamento dei movimenti.

L'uso concomitante di altri farmaci antivirali non è raccomandato.

  • L'ingavirina non è compatibile con l'alcol, poiché il suo principio attivo reagisce chimicamente con l'alcol etilico e, quindi, riduce significativamente l'efficacia del farmaco.

Se ha un'intolleranza a determinati zuccheri, consulti il ​​medico prima di assumere questo farmaco.

Il farmaco è ben combinato con farmaci per ridurre la temperatura ed eliminare il dolore. Può essere usato con antibiotici e farmaci antipiretici.

Con la nomina simultanea di enterosorbenti, che riducono l'assorbibilità delle sostanze nell'intestino, vale la pena prendere una pausa di 2-3 ore tra l'assunzione del farmaco.

Effetti indesiderati e controindicazioni Ingavirina 90 60

Gli effetti collaterali dei farmaci possono verificarsi in casi molto rari sotto forma di una reazione allergica di diversa gravità, il che implica una frequenza del loro sviluppo da 1/1000 a 1/10 000.

Nella maggior parte dei casi, il farmaco è ben tollerato e non causa alcun disagio da parte di tutti gli organi e sistemi.

overdose

Casi di sovradosaggio non sono noti e non sono stati condotti studi simili, tuttavia, al fine di evitare lo sviluppo di reazioni negative del corpo, non è consigliabile superare la dose indicata dal medico e le istruzioni ufficiali.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni ufficiali per l'uso, le controindicazioni all'uso del farmaco Ingavirin 90 sono:

  • Ipersensibilità al principio attivo (imidazolletanamide pentanedioico) o componenti ausiliari del farmaco;
  • bambini e adolescenti fino a 13 anni.

Non ci sono dati riguardanti l'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento, quindi non usare il farmaco durante questo periodo. Se necessario, l'uso del farmaco durante l'allattamento dovrebbe decidere la cessazione dell'allattamento al seno.

Analoghi di Ingavirin, lista di farmaci

  1. tilaksin;
  2. panavir;
  3. Lavomax;
  4. Tamiflu;
  5. tilorona;
  6. Kagocel;
  7. hiporamin;
  8. ribavirina;
  9. Arbidol;
  10. imunoflazid;
  11. imustat;
  12. tsikloferon;
  13. Oxoline;
  14. ergoferon;
  15. anaferon;
  16. arbivir;
  17. amizon;
  18. rimantadina.

Prevenzione della condotta tempestiva della SARS con agenti antivirali. Secondo il parere dei medici su Ingavirin 90, più tardi è stato avviato il trattamento con un agente antivirale, meno efficace è. Importante - Le istruzioni per l'uso di Ingavirin, il prezzo e le recensioni agli analoghi non si applicano e non possono essere utilizzati come guida per l'uso di farmaci di composizione o azione simili. Tutti gli appuntamenti terapeutici dovrebbero essere eseguiti da un medico. Quando si sostituisce l'Ingavirina con un analogo, è importante consultare un esperto, potrebbe essere necessario modificare il corso della terapia, i dosaggi, ecc.

Ingavirina ® (Ingavirina)

Principio attivo:

Il contenuto

Gruppo farmacologico

Immagini 3D

Descrizione della forma di dosaggio

Capsule, 30 mg: numero di dimensione 2, blu.

Capsule, 90 mg: numero di grandezza 2, rosso. Sul coperchio della capsula c'è un logo bianco a forma di anello e la lettera "I" all'interno dell'anello.

Contenuto di capsule: granelli e polvere di colore bianco o quasi bianco; la formazione di conglomerati, facilmente sbriciolandosi con una leggera pressione.

Azione farmacologica

farmacodinamica

In studi preclinici e clinici ha mostrato l'efficacia del farmaco Ingavirin ® nei confronti dei virus dell'influenza di tipo A (A (H1N1), compreso il suino A (H1N1) pdm09, A (H3N2), A (H5N1) e il tipo B, adenovirus, virus parainfluenza, virus respiratorio sinciziale, in studi preclinici: coronavirus, metapneumovirus, enterovirus, compreso il virus Coxsackie e il rinovirus.

Il farmaco Ingavirin ® contribuisce all'eliminazione accelerata dei virus, riducendo la durata della malattia, riducendo il rischio di complicanze.

Il meccanismo d'azione è implementato a livello delle cellule infette a causa della stimolazione dei fattori di immunità innata soppressi dalle proteine ​​virali. In studi sperimentali, in particolare, è stato dimostrato che Ingavirin ® aumenta l'espressione del primo recettore di interferone IFNAR sulla superficie delle cellule epiteliali e immunocompetenti. L'aumento della densità dei recettori di interferone porta ad un aumento della sensibilità delle cellule ai segnali di interferone endogeno. Il processo è accompagnato dall'attivazione (fosforilazione) del trasmettitore STAT1 della proteina, che trasmette un segnale al nucleo della cellula per indurre i geni antivirali. È dimostrato che in condizioni di infezione, il farmaco stimola la produzione di proteina antivirale Effector Moss, che inibisce il trasporto intracellulare di ribonucleoproteine ​​di vari virus, rallentando il processo di replicazione virale.

Il farmaco Ingavirina ® provoca un aumento del contenuto di interferone nel sangue secondo la norma fisiologica, stimola e normalizza la ridotta capacità di produrre gli interferoni α di leucociti del sangue, stimola la capacità di produrre iucociti γ-interferone. Provoca la generazione di linfociti citotossici e aumenta il contenuto di cellule NK-T con alta attività killer contro le cellule infettate da virus.

Effetto anti-infiammatorio dovuto alla soppressione della produzione di citochine pro-infiammatorie chiave (TNF (TNF-α), IL (IL-1β e IL-6), una diminuzione dell'attività della mieloperossidasi.

Studi sperimentali hanno dimostrato che l'uso congiunto di Ingavirin ® con antibiotici aumenta l'efficacia della terapia in un modello di sepsi batterica, incl. ceppi di Stafilococco resistenti alla penicillina.

Studi tossicologici sperimentali indicano un basso livello di tossicità e un elevato profilo di sicurezza del farmaco.

In base ai parametri di tossicità acuta, l'Ingavirina ® appartiene alla quarta classe di tossicità - "Sostanze tossiche basse" (quando si determina la LD50 in esperimenti di tossicità acuta, non è stato possibile determinare le dosi letali del farmaco).

Il farmaco non ha proprietà mutagene, immunotossiche, allergeniche e cancerogene, non ha un effetto irritante locale. Il farmaco Ingavirina ® non influenza la funzione riproduttiva, non ha effetti embriotossici e teratogeni.

farmacocinetica

Aspirazione e distribuzione. Nelle dosi raccomandate, la determinazione del farmaco nel plasma sanguigno utilizzando le tecniche disponibili non è possibile.

Nell'esperimento con l'uso di un'etichetta radioattiva è stato stabilito: il farmaco entra rapidamente nel sangue dal tratto gastrointestinale. Distribuito uniformemente agli organi interni. Cmax nel plasma sanguigno e nella maggior parte degli organi viene raggiunto 30 minuti dopo la somministrazione del farmaco. I valori di AUC per reni, fegato e polmoni superano leggermente l'AUC del sangue (43,77 μg · h / ml). I valori di AUC per milza, ghiandole surrenali, linfonodi e timo sono inferiori alla AUC nel sangue. MRT (tempo medio di ritenzione del farmaco) nel sangue - 37,2 ore

Con il corso che prende il farmaco una volta al giorno, il suo accumulo si verifica negli organi interni e nei tessuti. Allo stesso tempo, le caratteristiche qualitative delle curve farmacocinetiche dopo ogni iniezione del farmaco erano identiche: un rapido aumento della concentrazione del farmaco dopo ogni iniezione 0,5-1 ore dopo la somministrazione e poi una lenta riduzione a 24 ore.

Metabolismo. Il farmaco non viene metabolizzato nel corpo ed escreto invariato.

Ritiro. Il processo di escrezione principale avviene entro 24 ore durante questo periodo, l'80% della dose somministrata viene escreto: il 34,8% viene escreto nell'intervallo di tempo da 0 a 5 ore e il 45,2% nell'intervallo di tempo da 5 a 24 ore 77 vengono escreti attraverso l'intestino. % del farmaco e il 23% attraverso i reni.

Indizi di medicina Ingavirin ®

trattamento dell'influenza A e B e di altre infezioni virali respiratorie acute (infezione da adenovirus, parainfluenza, infezione respiratoria sinciziale) in adulti e bambini a partire da 13 anni;

prevenzione dell'influenza A e B e altre infezioni virali respiratorie acute negli adulti.

Controindicazioni

ipersensibilità al principio attivo o qualsiasi altro componente del farmaco;

deficit di lattasi, intolleranza al lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio;

periodo di allattamento al seno;

bambini fino a 13 anni per indicazioni "trattamento dell'influenza A e B e altre infezioni virali respiratorie acute (infezione da adenovirus, parainfluenza, infezione respiratoria sinciziale)";

Bambini fino a 18 anni per l'indicazione di "prevenzione dell'influenza A e B e altre infezioni virali respiratorie acute".

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento non è stato studiato. Se necessario, l'uso del farmaco durante l'allattamento dovrebbe interrompere l'allattamento al seno.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche (rare).

interazione

Non ci sono stati casi di interazione del farmaco con Ingavirina ® con altri farmaci.

Dosaggio e somministrazione

Dentro, indipendentemente dal pasto.

Per il trattamento dell'influenza e delle infezioni virali respiratorie acute, agli adulti vengono prescritti 90 mg 1 volta al giorno, bambini da 13 a 17 anni - 60 mg 1 volta al giorno.

La durata del trattamento è di 5-7 giorni (a seconda della gravità della condizione). Il farmaco viene avviato dal momento in cui compaiono i primi sintomi della malattia, preferibilmente non oltre 2 giorni dall'esordio della malattia.

Per la prevenzione dell'influenza e delle infezioni virali respiratorie acute dopo il contatto con le persone malate, agli adulti viene prescritto 90 mg 1 volta al giorno per 7 giorni.

overdose

I casi di overdose di una preparazione non sono descritti.

Istruzioni speciali

Il farmaco non ha un effetto sedativo, non influenza la velocità della reazione psicomotoria e può essere utilizzato in persone di varie professioni, tra cui richiedendo maggiore attenzione e coordinamento dei movimenti.

Non è raccomandato assumere altri farmaci antivirali allo stesso tempo.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli, meccanismi. Non è stato studiato, ma considerando il meccanismo d'azione e il profilo delle reazioni avverse, si può presumere che il farmaco non influenzi la capacità di guidare veicoli, meccanismi.

Modulo di rilascio

Capsule, 30 mg e 90 mg. 7 caps. in un blister confezionato con film in PVC e laccati stampati in alluminio. 1 o 2 blister (per un dosaggio di 30 mg) o 1 blister (per un dosaggio di 90 mg) insieme con le istruzioni per l'uso sono posti in una confezione di cartone.

fabbricante

JSC Valenta Pharmaceutics. 141101, regione di Mosca, Schelkovo, ul. Fabbrica, 2.

Tel: (495) 933-48-62; fax: (495) 933-48-63.

Le richieste dei compratori sono accettate dalla società di produzione: JSC Valenta Pharmaceutics, Russia, 141101, Regione di Mosca, Schelkovo, ul. Fabbrica, 2.

Tel. (495) 933-48-62; fax (495) 933-48-63.

Condizioni di vendita della farmacia

Condizioni di conservazione del farmaco Ingavirin ®

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

La durata di conservazione del farmaco Ingavirin ®

Non usare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Ingavirin

6 dicembre 2009

In uno dei nostri articoli precedenti, abbiamo parlato di Influvac, il vaccino antinfluenzale. Lascia che ti dica ora di un farmaco che aiuta a combattere l'influenza se sei ancora malato. L'ingavirina è un farmaco antivirale e antinfiammatorio. I principi attivi attivi inclusi nella formula di Ingavirin sopprimono la moltiplicazione dei virus, normalizzano l'immunità non specifica di una persona a causa dell'interferone, stimolano la formazione di cellule che distruggono i virus e riducono l'attività delle sostanze responsabili dello sviluppo dell'infiammazione.

Efficacia di Ingavirina contro i virus influenzali di tipo A e B, adenovirus. Come risultato del suo utilizzo, le condizioni del paziente diventano più facili, la manifestazione di vari sintomi che accompagnano l'influenza è ridotta, il recupero si verifica più velocemente, il rischio di complicanze è ridotto.

Istruzioni Ingavirin

L'istruzione di Ingavirin descrive il metodo del suo uso e la dose, sottolineando che è possibile utilizzare altri farmaci di trattamento sintomatico insieme a Ingavirin, ma non è necessario combinarlo con farmaci antivirali simili. La prescrizione di questo farmaco non è indicata a persone di età inferiore a diciotto anni, donne in gravidanza, madri che allattano e in caso di intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Le reazioni allergiche sono conosciute come effetti collaterali. Il trattamento con Ingaverin deve essere prescritto da un medico.

Spesso quando si cercano informazioni su un farmaco su Internet, le persone confondono il nome e cercano Ingaverin. Vogliamo notare che il nome del farmaco è ancora Ingavirin e per trovare le informazioni in modo più accurato, è necessario scrivere il nome tramite "e".

Analoghi di Ingavirin

Nel nostro mercato ci sono altri due farmaci simili a Ingavirin:

Ma entrambi sono molto meno richiesti. Sia i medici che le farmacie offrono ai pazienti l'uso di Ingavirina.

Per trovare analoghi di questo farmaco che sarebbe più economico, è necessario rivolgersi a farmaci che sono simili in azione. Ad esempio, un pacchetto di Kagocel o Arbidol (10 compresse) avrà un costo circa due volte inferiore rispetto a un pacchetto standard di Ingavirin (7 compresse).

Recensioni Ingavirin

La schiacciante quantità di informazioni su Ingavirin è connessa con affermazioni nei media che possono essere utilizzate per curare la cosiddetta "influenza suina". In questo contesto, un confronto dell'efficacia di Ingavirin con altri agenti antivirali. I risultati sono molto positivi. Allo stesso tempo, le persone sono preoccupate per i fatti derivanti dall'improvvisa scomparsa di questo e simili farmaci dalle farmacie, con la conseguente, altrettanto improvvisa, comparsa a un prezzo raddoppiato e triplicato. Tutto ciò crea l'impressione di "guerre di marketing" per l'attenzione e il denaro del consumatore.

Da quelle poche storie di vita reale sull'assunzione di Ingavirin, che siamo riusciti a trovare, emerge uno strano quadro: in casi isolati si diceva di qualsiasi cambiamento nelle condizioni del paziente per il meglio. Recensioni di due pazienti su Ingavirin erano molto simili nel descrivere vertigini, perdita di equilibrio e grande debolezza. È impossibile, ovviamente, dire che questi sintomi erano associati con l'ingavirina, ma, in entrambi i casi, si sottolinea che queste condizioni non erano state precedentemente osservate in questi pazienti.

In generale, è sorprendente che con una campagna pubblicitaria così ampia, un panico sulla "influenza suina", l'inclusione di Ingavirin in tutte le possibili liste di farmaci raccomandati - le persone che si sono affrettate a comprarlo e prenderlo non volevano condividere i risultati del trattamento. Quindi, come per altri farmaci meno "promossi", è molto più facile trovare recensioni. Non abbastanza scientifico, e non pubblicità, articoli, risultati di studi clinici. Delle due pubblicazioni di questo tipo, in un caso, quindici pazienti sono stati trattati con Ingavirin - il che non consente di trarre alcuna conclusione. E nell'altro, centocinque pazienti hanno confrontato l'efficacia di questo farmaco, il suo analogo e il placebo. I risultati di questo studio, a proposito, difficilmente possono essere definiti impressionanti.

Sulla base di quanto sopra, non abbiate fretta di cambiare i farmaci antinfluenzali già testati per quelli nuovi, anche se sono promettenti. L'ingavirina ha una lunga strada da percorrere per testare, accumulare informazioni cliniche e competere con altri farmaci antivirali.

FREDDO?

Ingavirin® - un farmaco innovativo

combattere l'influenza e altri ARVI, che è riconosciuto dall'OMS *

Il meccanismo d'azione del farmaco Ingavirin®

Video promozionale per Ingavirin®

■ Meccanismo d'azione unico

Ingavirin® contribuisce all'eliminazione accelerata dei virus, riducendo la durata della malattia, riducendo il rischio di complicanze. Il meccanismo d'azione è implementato a livello delle cellule infette stimolando i fattori dell'immunità innata.

Una volta nel corpo, i virus cercano di impedire che si riconosca: bloccano i segnali di interferone, che impedisce la formazione dello stato antivirale della cellula, guadagnando così tempo per la riproduzione. Controllando il sistema di immunità innata, i virus iniziano a diffondersi da una cellula all'altra.

In presenza di Ingavirin®, le cellule infettate dal virus riconoscono il patogeno e inducono lo stato antivirale (sintesi e attivazione di IRF, STAT1, PKR, MxA - fattori di protezione cellulare), che rallenta e impedisce un'ulteriore diffusione dell'infezione virale.

■ Profilo di sicurezza elevato

Ingavirin® agisce contro un'ampia gamma di virus respiratori, compreso il virus dell'influenza di tipo A (A (H1N1), inclusi "suino" A (H1N1) pdm09, A (H3N2), A (H5N1)) e tipo B, adenovirus, virus parainfluenzale, virus respiratorio sinciziale; in studi preclinici: coronavirus, metapneumovirus, enterovirus, inclusi il virus Coxsackie e il rinovirus. *

Ingavirin® riduce la carica virale e riduce significativamente il rischio di complicanze

Ingavirin® ha un alto profilo di sicurezza: LD50> 10 g / kg

Ingavirin® non ha un effetto tossico sul sistema cardiovascolare, nervoso e respiratorio del corpo

Ingavirin® non ha proprietà localmente irritanti, allergeniche, immunotossiche e mutagene.

Ingavirin® non mostra tossicità riproduttiva

Ingavirin® non è cancerogeno.

Ingavirin® è indicato per il trattamento del ceppo pandemico dell'influenza A / H1N1 / 2009 ("influenza suina")

Maggiori informazioni sull'uso di Ingavirin® possono essere trovate nei materiali pubblicati nella sezione Pubblicazioni.

* Istruzioni per l'uso medico del farmaco Ingavirin®

■ Durata ridotta della malattia

Il farmaco Ingavirin® contribuisce all'eliminazione accelerata dei virus, riducendo la durata della malattia, riducendo il rischio di complicazioni. *

* Istruzioni per l'uso medico del farmaco Ingavirin®

Ingavirin® è un innovativo farmaco antivirale domestico che ha un meccanismo d'azione unico e una vasta gamma di attività antivirali, tra cui il virus pdm09 dell'influenza A (H1N1). L'inizio del farmaco nelle prime 48 ore della malattia porta a una significativa riduzione del periodo di febbre, intossicazione e sintomi catarrali. L'ingavirina riduce la carica virale e riduce significativamente il rischio di complicanze.

Mezzi di trattamento del freddo e dell'influenza Valens Pharmaceuticals INGAVIRIN - richiamo

Il rimedio è buono, ma potrebbe esserci una reazione allergica.

Il farmaco Ingavirin mi è stato prescritto da un terapista quando ho preso l'ARI. Inoltre, si è ammalata molto male, è venuta alla reception, e invece dei soliti antibiotici, mi ha scritto un Ingavirin e mi ha mandato a casa.

Quello che voglio dire, il prezzo dei tablet certamente morde, ho preso un pacchetto di 560 rubli per 7 compresse. A mio parere il prezzo è molto alto. Il farmaco stesso ha fatto una buona impressione, già il 3 ° giorno di assunzione di sintomi del raffreddore è diventato significativamente meno. Ero annoiato e avevo mal di testa, lo biasimo per l'azione di Ingavirin, perché non l'ho preso più degli altri farmaci, tranne che per il tè al limone) Ho iniziato a prendere il terzo giorno. Il dottore mi ha chiesto che giorno sono malato e comunque ho scritto. Apparentemente il giorno dopo, non ha un ruolo speciale.

Ma non ci sarebbe stato nulla, ma subito dopo averlo preso letteralmente in un'ora, ho notato piccoli puntini rossi sullo stomaco e sulle mani. Ho letto l'annotazione, l'unica reazione laterale è una reazione allergica e raramente, a quanto pare, non sono stato fortunato.

Sebbene un'allergia non fosse forte, ho dovuto bere antistaminici. I sintomi allergici sono passati, ma non appena ha preso una nuova pillola di Ingavirin, l'allergia è tornata. Non ha smesso di prendere Ingavirin, ma sta ancora attento. Forse tutto a causa delle compresse coloranti scarlatte brillanti e diritte. Non capisco perché decorare così. Solo un incubo!

E dal momento che il farmaco non è nemmeno male, quasi una settimana da un raffreddore quasi sollevato. Rimase solo un piccolo colpo di tosse. A proposito, può anche essere preso, non solo come mezzo di trattamento, ma anche per la prevenzione durante il periodo di un'epidemia o dal contatto con i pazienti.

Ingavirina 90 compresse per adulti: istruzioni per l'uso

Ingavirin 90 è un farmaco antivirale efficace contro i virus dell'influenza A (A / H1N1, tra cui "influenza suina", A / H3N2) e tipo B, adenovirus, virus parainfluenzale e virus respiratorio sinciziale.

Rilascia forma e composizione

Ingavirin 90 è disponibile in forma di capsule per l'assunzione orale di blu. Le capsule sono vendute in blister da 7 pezzi in un cartone con una descrizione dettagliata.

Il principale componente attivo della capsula è l'imidazoliletanamide pentadica (vitagluta). Una capsula contiene 90 mg della sostanza attiva, amido, colorante, biossido di titanio, gelatina, magnesio stearato, lattosio, biossido di silicio colloidale come componenti ausiliari.

Proprietà farmacologiche

L'ingavirina ha un effetto antivirale pronunciato. Il principale ingrediente attivo delle capsule mostra un'elevata attività terapeutica riguardante i virus dell'influenza, tra cui l'influenza suina, l'infezione da adenovirus, la parainfluenza, le malattie virali respiratorie acute.

Sotto l'influenza del farmaco, vengono attivate le difese del corpo, la produzione di interferoni aumenta. Il principio attivo del farmaco ha un effetto antinfiammatorio pronunciato, elimina dolori muscolari, mal di testa, debolezza, congestione nasale - i sintomi clinici di molte infezioni virali.

Indicazioni per l'uso

Le capsule di ingavirina alla dose di 90 mg sono indicate per l'uso solo da parte di adulti.

Le principali indicazioni per la prescrizione di Ingavirin sono:

  • Trattamento e prevenzione dell'influenza e della parainfluenza;
  • Trattamento dell'infezione da adenovirus;
  • Trattamento e prevenzione della SARS.

Somministrazione e dosaggio per gli adulti

Le capsule sono intese per uso orale. L'ingavirina deve essere ingerita immediatamente, senza aprire la capsula, bevendo molti liquidi.

La dose giornaliera del farmaco prescritto dal medico, a seconda della gravità dei sintomi clinici della malattia e delle caratteristiche individuali dell'organismo. La durata del trattamento con capsule di Ingavirin 90 non supera i 7 giorni e, in assenza dell'effetto terapeutico atteso, il paziente deve consultare nuovamente il medico per chiarire la diagnosi e l'adeguatezza del trattamento prescritto. Affinché l'effetto del farmaco sia il più efficace possibile, prendere le capsule è necessario quando compaiono i primi sintomi di un raffreddore, preferibilmente non più tardi di 1,5 giorni dallo sviluppo del quadro clinico.

Controindicazioni da usare

Prima di iniziare a usare le capsule, il paziente deve consultare un medico. Il farmaco ha le seguenti controindicazioni:

  • Età fino a 18 anni;
  • Periodo di gestazione;
  • Intolleranza individuale ai componenti;
  • Grave anormale funzionalità epatica e renale.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

I dati sulla sicurezza del componente attivo del farmaco sul feto non sono disponibili. Studi condotti su animali hanno dimostrato che il farmaco non ha effetti embriotossici e teratogeni, tuttavia, nonostante ciò, non è raccomandato l'uso di questo farmaco per il trattamento di donne in gravidanza. Con lo sviluppo dei primi sintomi di un raffreddore, una donna dovrebbe rivolgersi a un medico generico che selezionerà una droga alternativa e relativamente sicura.

L'uso del farmaco durante l'allattamento non è raccomandato. Se la terapia è necessaria, la donna dovrebbe smettere di allattare il bambino.

Effetti collaterali

Il farmaco è ben tollerato dai pazienti, ma con una maggiore sensibilità individuale ai componenti del farmaco può sviluppare i seguenti effetti collaterali:

  • Sgabello alterato;
  • Dolore allo stomaco, nausea, sensazione di pesantezza;
  • Reazioni allergiche della pelle - eruzioni cutanee, orticaria, prurito, bruciore, arrossamento.

Di norma, i casi di effetti indesiderati sono rari, non pericolosi e non richiedono l'interruzione del trattamento.

overdose

I casi di sovradosaggio non sono registrati in medicina, ma per evitare lo sviluppo di reazioni negative, non è consigliabile superare la dose indicata dal medico.

Interazione con altri farmaci

Ingavirin non è raccomandato per essere assunto insieme ad altri farmaci con effetto antivirale, in conseguenza di ciò, il paziente aumenta il rischio di overdose e gravi effetti collaterali.

I casi di interazioni farmacologiche con altri farmaci non sono descritti, tuttavia, se stai assumendo un farmaco per un lungo periodo, assicurati di informare il medico.

Istruzioni speciali

Condotti numerosi studi non hanno rivelato effetti tossici sul corpo umano.

Il principio attivo del farmaco non influisce negativamente sul lavoro del sistema nervoso centrale e non inibisce la velocità delle reazioni psicomotorie.

Analoghi di Ingavirin

I seguenti farmaci sono simili nel loro effetto terapeutico con Ingavirina:

  • Arbidol;
  • Amizon;
  • Amizonchik per sciroppo di bambini;
  • Imunoflazid;
  • Capsule di salute Arbivir;
  • Arpeflu pillole;
  • Imustat pillole.

Prima di sostituire il farmaco che ti è stato prescritto con il suo analogo, devi sempre consultare il medico, poiché questi farmaci hanno gravi controindicazioni.

Vacanze e condizioni di conservazione

L'ingavirina è approvata per le vendite over-the-counter da farmacie. La durata di conservazione del farmaco è di 24 mesi dalla data di produzione indicata sulla confezione. Conservare le capsule a temperatura ambiente fuori dalla portata dei bambini. Dopo la data di scadenza della capsula non può essere assunto per via orale.

Ingavirin 90 prezzo

Il costo medio di Ingavirin (7 capsule da 90 mg ciascuna) nelle farmacie di Mosca è di 500 rubli.